Closer (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Closer
Closer (2004).png
Alice e Larry nella scena del night club
Titolo originale Closer
Paese di produzione USA
Anno 2004
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85:1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Mike Nichols
Soggetto Patrick Marber (opera teatrale)
Sceneggiatura Patrick Marber
Produttore Mike Nichols, John Calley, Cary Brokaw, Michael Haley (co-produttore), Mary Bailey (produttore associato), Paul A. Levin (produttore associato)
Produttore esecutivo Scott Rudin, Celia Costas, Robert Fox
Casa di produzione Columbia Pictures, Inside Track
Fotografia Stephen Goldblatt
Montaggio John Bloom, Antonia Van Drimmelen
Effetti speciali Stuart Brisdon
Musiche Steven Patrick Morrissey + AA. VV.
Scenografia Tim Hatley
Costumi Ann Roth
Trucco Linda DeVetta
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Senza verità siamo animali »
(Dan)

Closer è un film del 2004 diretto da Mike Nichols, con Jude Law, Natalie Portman, Julia Roberts e Clive Owen, tratto dall'omonima opera teatrale di Patrick Marber.

È uscito nelle sale degli Stati Uniti il 3 dicembre 2004, in Italia invece il 10 dicembre 2004.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dan, un giornalista di necrologi aspirante scrittore, si fidanza con Alice, stripper americana in cerca di fortuna a Londra. Poi però conosce la fotografa Anna, si innamora di lei ed è disposto a tutto pur di averla. Chattando sotto falsa identità con un dermatologo e fingendosi proprio Anna, Dan spinge il dottor Larry tra le braccia dell'ignara donna. I due si sposano, ma lo scrittore non si dà per vinto: provoca la separazione tra Larry ed Anna, ma poi finisce per farsi mettere nell'angolo dal dermatologo che si concede anche una notte al sex-club con Alice. Ma chi è veramente Alice? Alla fine Alice (Jane) lascia Dan perché lui la costringe a confessare il "tradimento" con Larry, che torna con Anna.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Clive Owen, che interpreta la parte di Larry, precedentemente nell'opera teatrale ha interpretato il ruolo di Dan, che nel film è stato invece affidato a Jude Law.
  • Natalie Portman ha girato delle scene di nudo frontale integrale per la scena in cui il suo personaggio si spoglia, ma in accordo con il regista Mike Nichols ha deciso di tagliarle dalla versione definitiva del film.
  • L'album di debutto del gruppo Panic! at the Disco, A Fever You Can't Sweat Out, include, suddiviso nei titoli di due canzoni, un riferimento alla frase detta da Alice durante il film («Mentire è il più grande divertimento per una ragazza senza togliersi gli abiti di dosso, ma se lo fa spogliata è meglio»). Le due tracce sono "Lying is the Most Fun a Girl Can Have Without Taking Her Clothes Off" (n°7) e "But It's Better if You Do" (n°9).
  • Nell'opera teatrale Alice muore, mentre Larry e Anna si separano. In seguito Larry inizia una relazione con Polly, una infermiera del suo studio.
  • Il vero nome di Alice è Jane Rachel Jones, come si scopre quando lei mostra il passaporto alla dogana ritornando negli States. Pertanto ella ha sempre nascosto la sua vera identità a Dan, rivelandola unicamente a Larry, che peraltro non le crede, quando questi la incontra nel night club. Chi invece sia Alice Ayres lo si scopre nel finale del film, quando, nel cimitero dove Jane si era presentata come Alice Ayres, Dan fissa la lapide commemorativa della vera Alice Ayres.
  • La canzone presente sia all'inizio che alla fine del film è "The Blower's Daughter" di Damien Rice. Dello stesso artista è anche "Cold Water", il cui intro musicale è usato più volte (ad esempio quando Alice e Dan entrano per la prima volta nel giardino con le targhe commemorative).

Slogan promozionali[modifica | modifica wikitesto]

  • «If you believe in love at first sight, you never stop looking.» («Se credete all'amore a prima vista, non finirete mai di cercare.»)
  • «Chi ama a prima vista tradisce ad ogni sguardo.» - slogan italiano

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema