Clorinda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio della Gerusalemme liberata, vedi Clorinda (personaggio).

Clorinda è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

  • Maschili: Clorindo

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Trancredi e Clorinda, di Louis-Jean-François Lagrenée

Si tratta di un nome di matrice letteraria, portato dalla guerriera Clorinda, amata e uccisa per errore da Tancredi nella Gerusalemme liberata di Torquato Tasso, del 1581[2][3], ripreso poi anche da Thomas Killigrew per il suo poema del 1650 Cicilia and Clorinda[2].

Il nome venne creato appositamente da Tasso per la sua opera (alla quale si deve la diffusione del nome[3][4]), ma è ignoto a cosa si sia ispirato; generalmente, viene ipotizzata una connessione con il nome Clori[1][2]. In inglese è stato occasionalmente confuso anche con Clarinda, una forma elaborata di Clara[3].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico può essere festeggiato il 1º novembre, in occasione di Ognissanti, poiché Clorinda è un nome adespota, ossia privo di santa patrona[4].

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Clorinda..."

Variante maschile Clorindo[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Clorindo..."
  • Clorindo Testa, architetto, pittore e scultore italiano naturalizzato argentino

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Accademia della Crusca, op. cit., p. 620.
  2. ^ a b c Sheard, op. cit., p. 143.
  3. ^ a b c Brown, op. cit., p. 76.
  4. ^ a b Clorinda, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 20 dicembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi