Cliometria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La cliometria è una recente tendenza all'interno della storia economica, che applica le tecniche dell'analisi statistica ed econometrica alla storia.

Il termine fu inventato da Jonathan R.T. Hughes e Stanley Reiter nel 1960 in riferimento a Clio, musa della storia nella mitologia greca.

Questa disciplina ha come rappresentanti principali Robert Fogel e Douglass North.

In base a questa metodologia il lavoro di ricerca storica applicato all'analisi economica può e deve essere attuato a partire da serie numeriche da analizzare in serie, al fine di ottenere teorie standard applicabili a diversi periodi storici. L'assenza del dato numerico pregiudicherebbe la possibilità di studio economico applicato ad un determinato periodo storico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia