Cleandro di Gela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cleandro Patareo (... – Gela, 498 a.C.) è stato il primo tiranno di Gela. Nel 505 a.C. conquistò il potere rovesciando il governo dorico che aveva retto la città per molti decenni. Iniziò la modernizzazione della sua patria e venne ucciso nel 498 a.C. da Sabello, un gelese che intendeva riconquistare la democrazia. Il suo intento fallì, in quanto il potere venne assunto dal fratello Ippocrate.

Predecessore Tiranno di Gela Successore
oligarchia 505 a.C.-498 a.C. Ippocrate di Gela