Clava

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La clava è una mazza corta, ingrossata ad un'estremità, usata, sin dai primordi dell'umanità, tipicamente dai cavernicoli come arma contundente.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Costituita generalmente da un pezzo di legno, in antico (o attualmente presso i popoli primitivi) all'estremità grossa della clava veniva talvolta infilato un anello di selce oppure venivano inseriti pezzi di selce o di osso per rendere più micidiale l'arnese.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi