Claudia Morandini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claudia Morandini
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom speciale
Squadra Fiamme Gialle Fiamme Gialle
Palmarès
Campionati italiani 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Claudia Morandini (Trento, 25 giugno 1982) è un'ex sciatrice alpina italiana specialista delle discipline tecniche (slalom e slalom gigante).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Residente a Predazzo[1], Claudia Morandini inizia a partecipare a gare internazionali nel 1999-2000. Quell'anno infatti esordisce in Coppa Europa sul tracciato di Livigno, giungendo 47ª in supergigante. Nel 2002 conquista il titolo di campionessa italiana di slalom speciale agli assoluti disputati a Piancavallo, a pari merito con Denise Karbon e precedendo Manuela Moelgg.

All'inizio della nuova stagione 2002/2003 si aggiudica il primo podio in Coppa Europa a Špindlerův Mlýn (Repubblica Ceca), piazzandosi seconda in slalom alle spalle della norvegese Lisa Bremseth, risultato che bissa l'anno seguente a Pas de la Casa (Principato di Andorra). Nel 2002 esordisce in Coppa del Mondo che a Lenzerheide in Svizzera disputando uno slalom, senza riuscire a qualificarsi per la seconda manche. Nel 2003 ottiene il suo miglior piazzamento in Coppa del Mondo, chiudendo al 16º posto lo slalom di Åre in Svezia. Conclude l'attività agonistica al termine della stagione 2008.

Terminata l'attività di sciatrice, Claudia Morandini sbarca sul piccolo schermo come conduttrice e commentatrice tv, lavorando per svariati canali sportivi tra i quali Eurosport, Rai Sport, Sky Sport e Trentino Tv Telecommerciale Alpina). Nel 2011 conduce il programma Camilla C'è su Rai Radio 2.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 96ª nel 2003

Coppa Europa[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 19ª nel 2003
  • 3 podi:
    • 2 secondi posti
    • 1 terzo posto

Campionati italiani[modifica | modifica sorgente]

  • Campionessa italiana di slalom speciale nel 2002[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Scheda FISI. URL consultato il 12 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]