Classi AP/APA/AKA (navi da sbarco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AP/APA/AKA
Un esempio di nave della clase: la USS McCawley (APA-4)
Un esempio di nave della clase: la USS McCawley (APA-4)
Descrizione generale
US flag 48 stars.svg
Tipo Nave d'assalto anfibio
Classe varie
Caratteristiche generali
Stazza lorda 9.800 tsl
Lunghezza 155,7 m
Larghezza 20,3 m
Pescaggio 8,5 m
Propulsione 2 diesel su 2 assi, 12.000hp
Velocità 18 nodi nodi
Capacità di carico 2 LCM , 22 LCA,
Equipaggio 291
Passeggeri 1300 uomini
Armamento
Armamento artiglieria alla costruzione:
  • 3 binati da 102mm
  • 4 da 40mm
  • 8-12 singoli da 20mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Le navi delle classi AP/APA/AKA (Auxiliary Personnel / Auxiliary Personnel Attack / Auxiliary Kargo Attack ) vennero create considerando la necessità di spostare ingenti forze di fanteria da un continente ad un altro, navi passeggeri di grande dislocamento vennero modificate dagli americani e inglesi, che le chiamarono in vari modi. Le unità americane appartenevano anche a 2 classi appositamente costruite, e vennero chiamate AP o APA, ed in questo caso si trattava di navi trasporto d'assalto. Nella Us Navy molto simili alle APA erano le AKA rinominate successivamente LKA che rispetto alle AP/APA avevano capacità offensive, potendo appoggiare con il fuoco delle proprie artiglierie lo sbarco delle truppe trasportate. Alcune di queste unità, come ad esempio quelle della Classe Andromeda disponevano di cannoni da 127/38mm armi duali, in grado di dare anche un buon supporto antiaereo. Una delle unità di questa classe, la USS Whitley, dopo essere stata dismessa dalla US Navy ha prestato servizio nella Marina Militare dove, ribattezzata Etna, ha prestato servizio fino al 1º maggio 1973. Ebbero come equivalente britannico le Landing Ship Infantry.

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina