Classe Type 12 (fregata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Whitby
HMS Whitby (F36).jpg
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg Naval Ensign of Australia.svg Naval Ensign of India.svg Naval Ensign of New Zealand.svg
Tipo Fregata
Caratteristiche generali
Dislocamento 2.185
Lunghezza 112,8 m
Larghezza 12,5 m
Pescaggio 5,2 m
Velocità 30 nodi  (56 km/h)
Autonomia 4.200 mn a 12 nodi (7.780 km a 22 km/h)

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Le fregate Type 12 più che una vera e propria classe, intesa in senso classico, sono una tipologia di navi, appartenente ad un’intera famiglia sviluppata dalla Royal Navy a partire dai primi anni che seguirono la fine del secondo conflitto mondiale. Queste fregate antisommergibile costituirono la base di una serie che sarebbero state successivamente costruite per il Regno Unito e per le marine di stati del Commonwealth britannico.

Furono costruite per la Royal Navy tre diverse classi di fregate Type 12:

Classe Whitby[modifica | modifica sorgente]

La costruzione delle unità della Classe Type 12 o Classe Whitby, iniziata nel 1952, vide le unità, sei in totale, entrare in servizio tra il 1956 e il 1958.

Le unità erano le seguenti:

  • HMS Whitby (F 36) in servizio dal 1956 al 1974 e venduta per demolizione nel 1979
  • HMS Torquay (F 43) in servizio dal 1956 al 1985 e venduta per demolizione nel 1987
  • HMS Tenby (F 65) in servizio dal 1957 al 1972 e venduta per demolizione nel 1979
  • HMS Scarborough (F 63) in servizio dal 1957 al 1972 e venduta per demolizione nel 1977
  • HMS Eastbourne (F 73) in servizio dal 1958 al 1984 e venduta per demolizione nel 1985
  • HMS Blackpool (F 77) in servizio dal 1958 al 1966, ceduta alla Nuova Zelanda dal 1966 a 1971 e venduta per demolizione nel 1980

Servizio[modifica | modifica sorgente]

Le navi prestarono servizio fino agli anni anni settanta ad eccezione delle fregate HMS Eastbourne e HMS Torquay che giunsero fino agli anni ottanta, ma le due unità vennero usate negli ultimi anni di servizio solo a scopo addestrativo. La HMS Eastbourne venne usata come nave scuola per motoristi navali, mentre la HMS Torquay, privata di ogni armamento ebbe installato il sistema CAAIS (Computer Assisted Action Information System) svolgendo compiti di nave scuola e Nave Esperienze. Per le fregate HMS Tenby e HMS Scarborough era stata avviata una trattativa, poi sfumata, per la vendita al Pakistan. La fregata HMS Blackpool venne ceduta nel 1966 in prestito alla Nuova Zelanda in attesa della consegna della HMNZS Canterbury (F 421), per ritornare nel 1971 nel Regno Unito ed essere venduta per demolizione nel 1980.

Esportazione[modifica | modifica sorgente]

La unità Classe Whitby vennero costruite anche per l'India, mentre sullo stesso progetto venne sviluppata la Classe St. Laurent per il Canada e la Classe River per l'Australia.

India[modifica | modifica sorgente]

L'India acquistò due di queste unità, la cui costruzione, avvenuta nei cantieri britannici, venne avviata nel 1957. Le due unità sono rimaste in servizio fino agli inizi degli anni '90.

Naval Ensign of India.svg Bhāratīya Nāu Senā
Matricola Nome Impostazione Varo Entrata in servizio Destino finale
F 40 INS Talwar 7 giugno 1957 18 luglio 1958 26 aprile 1959 demolita nel 1992
F 43 INS Trishul 19 febbraio 1957 18 giugno 1958 13 gennaio 1960 demolita nel 1996

Australia[modifica | modifica sorgente]

La fregata Torrens

L'Australia costruì su licenza nei propri cantieri quattro unità basate sul progetto delle fregate Type 12, entrate in servizio all'inizio degli anni anni sessanta.

Classe River[modifica | modifica sorgente]

Le unità entrarono in servizio tra il 1961 e il 1964, inizialmente come fregate antisommergibile. Successivamente con l'installazione del sistema Sea Cat e degli Ikara furono le prime unità missilistiche della Royal Australian Navy e da fregate antisommergibili vennero riclassificate come cacciatorpediniere scorta.

Agli inizi degli anni settanta la Classe River venne completata da due fregate della Classe Leander, le fregate HMAS Swan (DE 50) HMAS Torrens (DE 53), entrate rispettivamente in servizio nel 1970 e nel 1971. Anche queste unità vennero ammodernate con i Sea Cat e gli Ikara.

Unità della Classe River[modifica | modifica sorgente]
Naval Ensign of Australia.svg Royal Australian Navy - River Class
Nome Matricola Varo Entrata in servizio Destino finale
HMAS Yarra DE 45 30 settembre 1958 27 luglio 1961 Radiato il 22 novembre 1985 e successivamente demolito
HMAS Parramatta DE 46 31 gennaio 1959 4 luglio 1961 Radiato l'11 gennaio 1991 e demolito nell'agosto successivo
HMAS Stuart DE 48 8 aprile 1961 28 giugno, 1963 Radiato il 26 luglio 1991 e successivamente demolito
HMAS Derwent DE 49 17 aprile 1961 30 aprile 1964 Radiato l'8 agosto 1994 e affondato come barriera artificiale il 21 dicembre successivo
HMAS Swan DE 50 16 dicembre 1967 20 gennaio 1970 Radiato il 13 febbraio 1996 e affondato come relitto subacqueo il 14 dicembre 1997
HMAS Torrens DE 53 28 settembre 1968 19 gennaio 1971 Radiato nel 1998 e affondato come bersaglio dal sottomarino HMAS Farncomb il 14 giugno 1999

Classe Rothesay[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Classe Rothesay (fregata).

Le fregate della Classe Rothesay o Type 12M (Modified) sono una modernizzazione delle fregate Type 12 della Classe Withby.

Classe Leander[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Classe Leander (fregata).

Le fregate Type 12I (Improved) Leander sono l' ultima evoluzione delle unità Type 12 della Classe Whitby e costituiscono un notevole miglioramento delle loro capacità di combattimento, potendo svolgere compiti multiruolo.

Note[modifica | modifica sorgente]


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]