Classe Swiftsure (sottomarino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Swiftsure
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Tipo SSN
Numero unità 6
Proprietario/a Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Costruttori Vickers Shipbuilding and Engineering
Cantiere Barrow-in-Furness
Entrata in servizio 1973
Radiata 2010
Caratteristiche generali
Dislocamento 4200
Stazza lorda 4500 tsl
Lunghezza 82,9 m
Larghezza 9,8 m
Pescaggio 8,2 m
Profondità operativa 300-400 (profondità di implosione 600) m
Propulsione nucleare, 1 reattore raffreddato ad acqua con 2 turbine a vapore su 1 asse
Velocità 20 in superficie, 30 in immersione nodi
Autonomia infinita (tranne nel cambio di reattore)
Equipaggio 97
Equipaggiamento
Sensori di bordo 1 radar navigazione Type 1006
5 sonar (Type197, 2001,2007, 2019, 2024 rimorchiato)
1 radiogoniometro
1 sistema intercettazione elettronica ESM
1 telefono subacqueo
Armamento
Armamento siluri:
  • 5 tubi da 533 mm con 25 siluri Mk 8, Mk24, oppure 50 mine Mk 5 o Mk 6, o ancora 20 siluri e 5 missili Sub-Harpoon.

[senza fonte]

voci di classi di sottomarini presenti su Wikipedia

La classe Swiftsure era una classe di sottomarini britannici costituita da 5 unità, varate a partire dal 1971. Comprendeva un progetto affinato rispetto ai precedenti classe Churchill, con uno scafo leggermente più piccolo ma più voluminoso, per ottenere un elevato volume interno, e le superfici di controllo anteriori leggermente ribassate per restare sommerse anche quando il battello era in emersione.

Se con il Dreadnought la Royal Navy era entrata nell'era nucleare, con i classe Valiant aveva ottenuto una tecnologia autoctona e con i classe Churchill attenzione per la silenziosità, con gli Switsure si aggiunse anche la capacità di raggiungere una maggiore profondità ed un superiore volume interno.

Anatomia[modifica | modifica sorgente]

La struttura è quella classica a goccia allungata, con il consueto torrione rialzato e ricoperto di antenne, scafo fusiforme, 2 timoni anteriori retrattili e 4 stabilizzatori cruciformi a poppa.

La struttura interna era sempre la stessa del tipico SSN. A prua, il comparto per il grande sonar a bassa frequenza, subito dopo il comparto siluri e a seguire, all'incirca a mezza nave, la centrale di combattimento e sopra di essa la vela, con i timoni. Di seguito altri alloggi e stive varie, mensa e magazzini. L'ultimo terzo abbondante dello scafo era per il reattore nucleare, seguito da 2 turbine sullo stesso asse portaelica, la quale, all'estrema poppa era circondata da impennaggi cruciformi.

Il reattore nucleare, abbinato a 2 turbine a vapore interconnesse in un solo albero di trasmissione ed elica, manteneva la stessa conformazione delle classi precedenti.

Armamento[modifica | modifica sorgente]

L'armamento, rispetto alla classe Churchill, era ridotto a 5 tubi lancia siluri da 533 con 20 armi totali (nonostante il maggior spazio), anche se i tempi di ricarica erano ridotti a soli 15 secondi. I sensori sono simili a quelli della classe precedente, ma con il tempo i numerosi aggiornamenti hanno visto l'aggiunta di una rete di idrofoni rimorchiati a poppa, e una struttura sonar-assorbente data da mattoncini di materiale gommoso.

Unità[modifica | modifica sorgente]

Pennant number Nome Scafo (a) Costruttori scafo Ordinata Impostata Varata Accettata
in servizio
Ingresso in servizio Radiazione Costo stimato
di costruzione[1]
S126 Swiftsure 1 VSEL, Barrow.[2] 3 novembre 1967[3] 6 giugno 1969[2] 7 settembre 1971[2] 17 aprile 1973[2] 1992 £37,100,000[3]
S108 Sovereign 2 VSEL, Barrow.[2] 16 maggio 1969[3] 18 settembre 1970[2] 17 febbraio 1973[2] 22 luglio 1974[4] 11 luglio 1974[2] 12 settembre 2006 £31,100,000[4]
S109 Superb 3 VSEL, Barrow.[2] 20 maggio 1970[3] 16 marzo 1972[2] 30 novembre 1974[2] 29 novembre 1976[4] 13 novembre 1976[2] 26 settembre 2008 £41,300,000[4]
S104 Sceptre 4 VSEL, Barrow.[2] 1 novembre 1971[3] 19 febbraio 1974[2] 20 novembre 1976[2] 11 marzo 1978[4] 14 febbraio 1978[2] 10 dicembre 2010.[5] £58,900,000[4]
S105 Spartan 5 VSEL, Barrow.[2] 7 febbraio 1973[3][6] 26 aprile 1976[2] 7 aprile 1978[2] 10 ottobre 1979[4] 22 settembre 1979[2] Gennaio 2006 £68,900,000[4]
S106 Splendid (ex-Severn)[2] 6 VSEL, Barrow.[2] 26 maggio 1976[3][7] 23 novembre 1977[2] 5 ottobre 1979[2] 5 maggio 1981[4] 21 marzo 1981[2] 2004 £97,000,000[4]

Scenari di Guerra[modifica | modifica sorgente]

I 5 Switftsure, con la caratteristica di avere tutti nome iniziante con la S, parteciparono alla Guerra delle Falkland, dove operarono lo Splendid e lo Spartan. Ancora alla fine degli anni novanta erano in servizio ed aggiornati, anche se con una vita utile oramai ridotta.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Escluse rifiniture items." Text from Defences Estimates
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y Gardiner, Robert Conway's All the World's Fighting Ships 1947-1995, pub Conway Maritime Press, 1995, ISBN 0-85177-605-1 page 531.
  3. ^ a b c d e f g Moore, John, Janes Fighting Ships 1982-83, pub Jane's Publishing, 1982, ISBN 0-7106-0742-3 p. 546, cita i costi di costruzione per Swiftsure, Superb, Sceptre, e Splendid. I costi di Superb, Sceptre e Splendid sono identici a quelli presenti su Hansard.
  4. ^ a b c d e f g h i j Hansard HC Deb 23 October 1989 vol 158 cc357-8W Domanda al Segretario di Stato per la Difesa richiedente di elencare le unità della Royal Navy costruite negli ultimi 15 anni citando i costi e i cantieri di costruzione, 23 ottobre 1983. La seconda parte è disponibile a Hansard HC Deb 23 October 1989 vol 158 cc358-61W.
  5. ^ Sceptre's Apple Bye, Navy News, August 2010, page 11.
  6. ^ Hansard HC Deb 24 November 1977 vol 939 cc869-70W Domanda al Segretario di Stato per la Difesa riguardo a contratti stipulati, 24 novembre 1977.
    Per il quinto sottomarino classe Swiftsure (HMS Spartan) la data prevista per l'ordine era settembre 1972. Il contratto venne affidato nel febbraio 1973.
  7. ^ Hansard HC Deb 15 November 1976 vol 919 c363W Domanda al Segretario di Stato per la difesa riguardo a contratti di costruzioni navali, 15 novembre 1976.
    Per il sesto sottomarino classe Swiftsure, la data prevista per l'ordine era la fine del 1974 ma il contratto venne affidato nel maggio 1976.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]