Classe Skipjack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Skipjack
USS Skipjack SSN585.jpg
Descrizione generale
US Naval Jack.svg
Tipo SSN
Classe Skipjack
Caratteristiche generali
Dislocamento 3075
Stazza lorda 3515 tsl
Lunghezza 76,7 m
Larghezza 9,6 m
Pescaggio 8,5 m
Profondità operativa 300 m
Propulsione Nucleare, 1 reattore S5W ad acqua pressurizzata con 2 turbine su 1 asse
Velocità 20 in superficie-30 immersonodi nodi
Autonomia n.mi. a nodi ( km a km/h)
Equipaggio 114
Equipaggiamento
Sensori di bordo 1 radar per la scoperta i superficie. 1 sonar a scafo BSQ-4; 1 centrale controllo tiro Mk113 e 1 telefono subacqueo.
Armamento
Armamento artiglieria alla costruzione: siluri: 6 TLS a prua con 24 siluri Mk 37 o Mk 48, oppure 48 mine Mk 57

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Gli Skipjack, 5 unità per l'US Navy della fine anni ’50, non sono stati i primi SSN costruiti in serie, in quanto preceduti dalla "classe Skate", dotata di 2 assi portaelica, ma hanno indubbiamente costituito l'atto di nascita del moderno SSN.

Essi avevano una forma di scafo a goccia allungata, una forma molto indicata per la velocità subacquea, e per ottenere anche una grande agilità anche perché essi, decisamente piccoli, avevano anche i timoni sulla vela anziché anteriormente, a prua. Molto piccoli, veloci, agili, con scafo unico, essi avevano anche un solo asse di moto e un unico reattore. Con 30 nodi di velocità sono stati la classe più veloce fino ai ‘Los Angeles’.

La struttura interna era sempre la stessa del tipico SSN USA. A prua, il comparto per il grande sonar a bassa frequenza, subito dopo il comparto siluri e a seguire, all'incirca a mezza nave, la centrale di combattimento e sopra di essa la vela, con i timoni. Di seguito altri alloggi e stive varie, mensa e magazzini. L'ultimo terzo abbondante dello scafo era per il reattore nucleare, seguito da 2 turbine sullo stesso asse portaelica, la quale, all'estrema poppa era circondata da impennaggi cruciformi.

Nonostante le ridotte dimensioni, essi avevano 6 TLS a prua con 24 siluri o 48 mine.

Una sesta unità, lo Scorpion, costituì la base per il programma di SSBN classe ‘Washington’, ma andò perduto nel 1968 con i suoi 99 uomini di equipaggio.

Nonostante la mancanza di cure per la silenziosità, gli Skipjack sono rimasti in servizio fino alla fine anni ’80.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina