Classe Sir Tristan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox nave}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Le navi logistiche da sbarco classe Sir Tristan erano 6 scafi, non molto specializzati per la guerra anfibia, lasciata a navi come le LSD Classe Fearless, ma nondimeno fondamentali per la flotta inglese come si è visto nella Guerra delle Falklands. Esse, armate con armi leggere e 2 cannoni da 40mm L60 Bofors, non erano certo molto ben difese, e forse questo fu alla causa della catastrofe di Bluff Cove, quando, l'8 giugno 1982 la Sir Galahad e la Sir Tristan furono scoperte vicino a tale località da una formazione di cacciabombardieri A-4 argentini, che le colpirono entrambe. La Sir Galahad venne portata al largo e affondata, la Tristan si salvò ma non rientrò più in servizio: venne utilizzata come nave alloggio per le truppe inglesi nel dopoguerra. Tale fatto d'arme rappresentò la maggiore perdita di vite umane per gli inglesi, mentre tra i 4 aerei argentini 3 vennero persi a seguito della caccia spietata a pelo d'acqua che venne fatta da 2 Sea Harrier presenti sul posto, pilotati da Burton e il suo gregario. Nella circostanza anche un mezzo da sbarco delle navi inglesi venne colpito ed affondato dalle bombe argentine.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]