Classe Scorpène

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Scorpène
il sottomarino Tun Razak
il sottomarino Tun Razak
Descrizione generale
Naval Jack of Chile.svg Naval Ensign of Malaysia.svg Naval Ensign of India.svg Naval Jack of Brazil.svg
Tipo sottomarino (SSK)
Classe Scorpène
Costruttori DCNS
Caratteristiche generali
Dislocamento 1688
Lunghezza 66,4 m m
Larghezza 6,2 m
Pescaggio 5,8 m
Profondità operativa 300 m
Propulsione Diesel-elettrica:
Velocità in immersione: 20 nodi
in superficie: 12 nodi
Autonomia 6500 miiglia a 8 nodi
(in superficie)
550 miiglia a 5 nodi
(in immersione)
Equipaggio 31
Armamento
Armamento 6 tubi lanciasiluri:

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Scorpène è l'ultima delle realizzazioni francesi tra i sottomarini diesel-elettrici (SSK); prodotti in collaborazione con i cantieri spagnoli. Essa è una delle più moderne unità da combattimento subacquee, ed è prodotta essenzialmente per l'export, con vari ordini, il primo dei quali della marina del Cile che ha ordinato due battelli che sono stati costruiti in parte in Francia e in parte in Spagna sono entrati in servizio nell'Armada de Chile.

Altri due battelli sono stati ordinati dalla Malaysia, uno dei quali già consegnato ed il secondo in costruzione.

L'India ha ordinato sei di questi battelli, che verranno costruiti su licenza a Mumbai.

Altre quattro battelli sono stati ordinati dal Brasile.

Sottomarini[modifica | modifica sorgente]

Cile Cile - Armada de Chile
  • General Carrera (SS-22)
  • General O'Higgins (SS-23)
Malesia Malesia - Tentera Laut Diraja Malaysia
  • Tunku Abdul Rahman
  • Tun Razak
India India - Indian Navy
  • 6 in costruzione
Brasile Brasile - Marinha do Brasil
  • 4 in costruzione

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]