Classe Le Hardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Le Hardi
Il cacciatorpediniere Le Hardi
Il cacciatorpediniere Le Hardi
Descrizione generale
Civil and Naval Ensign of France.svg
Tipo super-cacciatorpediniere
Numero unità 10
Entrata in servizio 1940
Caratteristiche generali
Dislocamento 1.772 t
Lunghezza 117,20 m
Larghezza 11,10 m
Pescaggio 4,20 m
Propulsione 2 eliche, 2 gruppi di turbine Rateau-Bretagne 58000HP
Velocità 37 nodi
Equipaggio 187
Armamento
Artiglieria 6 cannoni da 130mm
2 cannoni da 37mm
4 mitragliere da 13,2mm
Siluri 7 tubi lanciasiluri da 550 mm

Le Hardi class su uboat.net

voci di classi di cacciatorpediniere presenti su Wikipedia

La classe Le Hardi era una classe di 12 cacciatorpediniere costruiti per la marina militare francese: si trattava di navi da 1770 tonnellate di dislocamento, armate con cannoni in impianti binati da 130 mm (anche se in seguito erano previsti i 138 mm, forse singoli), 8-9 tubi lanciasiluri da 550 mm e con una maggiore autonomia rispetto alle unità della precedente classe Adroit.

Approvati nel 1938 la prima nave, la Le Hardi, fu messa in servizio in seguito all'armistizio del 1940; delle altre nove, cinque erano state completate nel maggio 1939 mentre le altre, ancora in fase di costruzione, vennero completate dai tedeschi.

  • Le Hardi
  • Fleuret
  • Epée
  • Mameluk
  • Casque
  • Lansquenet
  • Le Corsaire
  • Flibustier
  • Intrépide
  • Téméraire
  • Opiniâtre
  • Aventurier.

All'inizio del 1942, praticamente la Marina di Vichy contava di 8 navi della classe Le Hardi. Nel novembre dello stesso anno, la classe fu smantellata sotto gli ordini dell'ammiraglio di Vichy a Tolone.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina