Classe La Combattante IIa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe La Combattante IIa
La motocannoniera Pezopoulos'
La motocannoniera Pezopoulos'
Descrizione generale
Naval Ensign of Germany.svg Naval Jack of Greece.svg
Tipo FAC (M)
Classe Typ 148
Numero unità 20
Proprietario/a Naval Ensign of Germany.svg Bundesmarine
Naval Ensign of Germany.svg Deutsche Marine
Flag of Greece.svg Polemikò Naftikò
Costruttori CMN
Lürssen
Cantiere CMN
Lürssen
Caratteristiche generali
Dislocamento 270
Lunghezza 47 m
Larghezza 7 m
Altezza 2,7 m
Propulsione diesel:
Velocità 36 nodi
Autonomia 570 miglia a 36 nodi
1600 miglia a 15 nodi
Equipaggio 30
Equipaggiamento
Sensori di bordo radar:
  • navigazione:
  • SMA 3RM 20
  • ricerca aerea/su:
  • Triton G
  • controllo del tiro:
  • CASTOR II
Sistema comunicazione Link 11
Sistemi difensivi ECM/ESM:
Armamento
Armamento artiglieria:

Missili:

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Le motocannoniere missilistiche della Classe La Combattante IIa della Elliniko Polemikó Navtikó sono delle unità litoranee d'attacco veloci della classe Tiger, versione delle Combattante II costruite per la Bundesmarine tedesca, che messe in disarmo dalla Deutsche Marine sono state acquisite dalla Grecia.

Germania[modifica | modifica wikitesto]

Le unità, entrate in servizio nella Bundesmarine nella prima metà degli anni settanta e dismesse a partire dagli anni novanta, sono state ri-ammodernate due volte nel corso della loro attività sotto la bandiera tedesca, prima nella Bundesmarine e poi nella Deutsche Marine. il primo ciclo di ammodernamenti venne effettuato tra il 1982 e il 1984 e una seconda volta tra il 1990 e il 1992, con l'ultimo ammodernamento che ha riguardato tutte le unità della classe.

Grecia[modifica | modifica wikitesto]

La Grecia ha acquistato sei di queste unità, due delle quali, Vlachavas e Maridakis, dopo essere state acquistate, sono state ri-ammodernate con nuovi sistemi ECM/ESM e sostituito i missili francesi Exocet con missili Harpoon. Nella Polemikó Navtikó queste unità costituiscono la Classe La Combattante IIa.

La prima coppia di motocannoniere vennero acquistate nel 1993 ed entrate in servizio il 17 febbraio 1994. Altre due unità vennero acquisite il 16 marzo 1995 ed entrate in servizio il successivo 30 giugno. L'ultima coppia di navi venne trasferita ai greci il 28 settembre del 2000 ed immesse in servizio il 27 ottobre successivo.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

sigla Nome Nome tedesco Germania Entrata in servizio Germania Disarmo Grecia Entrata in servizio
P72 Votsis (Βότσης) Iltis 8 gennaio 1973 15 ottobre 1992 28 aprile 1995
P73 Pezopoulos (Πεζόπουλος) Storch 17 luglio 1974 16 novembre 1992 17 febbraio 1994
P74 Vlachavas (Βλαχάβας) Marder 14 giugno 1973 25 maggio 1994 30 giugno 1995
P75 Maridakis (Μαριδάκης) Häher 12 giugno 1974 24 giugno 1994 30 giugno 1995
P76 Tournas (Τουρνάς) Leopard 21 agosto 1973 28 settembre 2000 27 ottobre 2000
P77 Sakipis (Σακίπης) Jaguar 13 novembre 1973 28 settembre 2000 27 ottobre 2000

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

La Classe La Combattante IIa sul sito della Marina Greca

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina