Classe Kitty Hawk (portaerei)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Kitty Hawk
USS Kitty Hawk
USS Kitty Hawk
Descrizione generale
US Naval Jack.svg
Tipo Portaerei convenzionale
Classe Kitty Hawk
Proprietario/a US Navy
Ordinata 21 aprile 1961
Cantiere New York Shipbuilding
Radiata 31 gennaio 2009
Caratteristiche generali
Dislocamento 87.000
Lunghezza 320 m
Larghezza 39,6 m
Pescaggio 11,4 m
Propulsione 2 Turbine 280000 CV
Velocità 34 nodi
Autonomia 12.000 miglia
Armamento
Armamento artiglieria alla costruzione: siluri:24 missili aria-aria,3-4 cannoncini anti-nave
Mezzi aerei più di 90

[senza fonte]

voci di classi di portaerei presenti su Wikipedia

Le portaerei della classe Kitty Hawk sono state costruite in maniera molto simile, tanto che spesso sono considerate solo 3 sottoclassi o lotti appartenenti ad un unico progetto, quello della USS Kitty Hawk, da cui le altre tre portaerei discendono.

Si tratta in tutto di 4 navi, costruite sul progetto migliorato della classe Forrestal e tra le ultime portaerei a propulsione convenzionale dell'US Navy. Possiedono anch'esse 4 catapulte, innovazione avuta con l'avvento della classe Forrestal.

La USS America, è stata dismessa nel 1996, considerate le pessime condizioni in cui era ridotta prima di essere demolita, questa nave fu usata per creare un vero scontro a fuoco a fine di addestramento e affondata in un'esercitazione nel 2005.

La USS Constellation è stata ritirata dal servizio nel 2003 e sostituita dalla USS Ronald Reagan, entrata in servizio nello stesso anno.

La USS John F. Kennedy è stata ritirata dal servizio nel 2007 e non è stata sostituita da una nuova portaerei, riducendo così il numero da 12 a 11[1].

La USS Kitty Hawk è stata ritirata dal suo ultimo porto base di Yokosuka in Giappone nel 2009, dove è stata sostituita come unica portaerei americana con base all'estero dalla USS George Washington, è stata sostituita nella US Navy dalla USS George H. W. Bush, entrata in servizio nello stesso anno[1].

Unità della classe[modifica | modifica sorgente]

Nome Costruttore Commissionata Decommissionata Stato Fonte Sostituita da
Kitty Hawk (CV-63) New York Shipbuilding Corporation 29 aprile 1961 31 gennaio 2009 Inactive, Out of Commission, in reserve [1] George H. W. Bush (CVN-77)
Constellation (CV-64) New York Naval Shipyard 27 ottobre 1961 7 agosto 2003 Stricken, to be disposed of [2] Ronald Reagan (CVN-76)
America (CV-66) Newport News Shipbuilding 23 gennaio 1965 9 agosto 1996 Disposed of in support of Fleet training exercise (Sunk as a target on 14 May 2005) [3] John C. Stennis (CVN-74)
John F. Kennedy (CV-67) Newport News Shipbuilding 7 settembre 1968 1 agosto 2007 Stricken, available for donation as a museum and memorial [4] non sostituita

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Navy Aircraft Carriers: Proposed Retirement of USS John F. Kennedy — Issues and Options for Congress (PDF), dtic.mil, Updated August 29, 2006. URL consultato l'11-08-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]