Classe HA-201

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Il sommergibile AH-202 nel maggio 1945, durante le prove in mare
Il sommergibile AH-202 nel maggio 1945, durante le prove in mare
Descrizione generale
Tipo sommergibile
Classe HA-201
Proprietario/a Marina imperiale giapponese
Ordinata 1944
Entrata in servizio maggio 1945
Radiata novembre 1945
Destino finale Tutte le unità furono demolite o autoaffondate
Caratteristiche generali
Dislocamento in emersione: 320 t
in immersione: 493
Lunghezza 53 m
Larghezza 4 m
Altezza 3,44 m
Profondità operativa 100 m
Propulsione 1 motore diesel da 400 hp, 1 motore elettrico da 1.250 hp
Velocità in emersione: 11,8 nodi
in immersione: 13,9 nodi nodi
Autonomia 3.000 n.mi. a 10 nodi
Equipaggio 22-26
Armamento
Armamento 2 tubo tubi lanciasiluri da 533 mm con 4 siluri, 1 mitragliatrice da 7,7 mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe HA-201 (波第二〇一型潜水艦 - Ha Dai-201-gata Sensuikan) fu una serie di sommergibili di piccole dimensioni ma con alta velocità subacquea che furono costruiti per la Marina Imperiale Giapponese nel 1945. La designazione ufficiale era Sommergibile ad Alta velocità - Tipo piccolo (潜高小型 - Sen Taka-Ko gata).

Il progetto venne avviato alla fine del 1944, sotto il nome di S61. In particolare, vi era l'esigenza di contrastare le forze americane che sarebbero sbarcate in territorio giapponese (Operazione Downfall). Complessivamente, furono ordinati 79 battelli (dal 4911 al 4989), tutti nell'ambito del Programma Maru Sen. Al momento della cessazione delle ostilità, ne erano entrati in servizio una decina entrarono, e ve ne erano un'altra trentina in costruzione, con i lavori a diversi gradi di avanzamento. Tutti gli esemplari entrati in servizio o i cui scafi erano stati varati vennero affondati nel 1946, e gli altri furono demoliti sugli scali.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Rekishi Gunzō., History of Pacific War Vol.17 I-Gō Submarines, Gakken (Giappone), gennaio 1998, ISBN 4-05-601767-0
  • Rekishi Gunzō, History of Pacific War Extra, "Perfect guide, The submarines of the Imperial Japanese Forces", Gakken (Giappone), marzo 2005, ISBN 4-05-603890-2
  • The Maru Special, Japanese Naval Vessels No.43 Japanese Submarines III, Ushio Shobō (Giappone), settembre 1980, codice 68343-43
  • The Maru Special, Japanese Naval Vessels No.132 Japanese Submarines I "Revised edition", Ushio Shobō (Giappone), febbraio 1988, Book code 68344-36
  • Ships of the World special issue Vol.37, History of Japanese Submarines, Kaijinsha., (Giappone), agosto 1993

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina