Classe Dresden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Dresden
La SMS Dresden nel 1909
La SMS Dresden nel 1909
Descrizione generale
War Ensign of Germany 1903-1918.svg
Tipo incrociatore leggero
Numero unità 2
Proprietà Kaiserliche Marine
Entrata in servizio 1908-1909
Caratteristiche generali
Dislocamento a pieno carico: 4.268 t
Lunghezza 118,3 m
Larghezza 13,5 m
Pescaggio 5,53 m
Propulsione due motori a vapore a tripla espansione per due alberi motore; 16.350 shp
Velocità 24 nodi  (44,45 km/h)
Autonomia 3.760 miglia nautiche a 12 nodi
Equipaggio 361
Armamento
Artiglieria 10 cannoni da 10,5 cm SK L/40
10 mitragliatrici
Siluri 2 tubi lanciasiluri da 450 mm
Corazzatura ponte: 80-20 mm
torre di comando: 100 mm
scudature dei cannoni: 50 mm[1]

dati tratti da german-navy.de[2] salvo diversamente specificato

voci di classi di incrociatori presenti su Wikipedia

La classe Dresden fu una classe di incrociatori leggeri costruiti per la Kaiserliche Marine nei primi anni del XX secolo. Le due navi della classe, la Emden e la Dresden, ebbero un intenso impiego durante la prima guerra mondiale, venendo però entrambe distrutte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gröner 1990, p. 105.
  2. ^ Emden Technical Data su german-navy.de. URL consultato il 10 dicembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Erich Gröner, German Warships: 1815–1945, Annapolis, Naval Institute Press, 1990, ISBN 0-87021-790-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina