Classe Brandenburg (nave da battaglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Brandenburg
Kurfuerst Friedrich Schiff.tiff
Descrizione generale
Kaiserliche Kriegsflagge (1892).png Ottoman flag.svg
Tipo corazzata pluricalibro
Numero unità 4
Cantiere Stettiner Maschinenbau AG Vulcan, Stettino
Varata 1891-1892
Entrata in servizio 1893-1894
Caratteristiche generali
Dislocamento 10.500
Lunghezza 116 m
Larghezza 19,5 m
Altezza 7,9 m
Velocità 16,5 nodi nodi
Autonomia n.mi. a nodi ( km a km/h)
Equipaggio 570-590
Armamento
Armamento artiglieria alla costruzione:
  • 6 cannoni da 280 mm in tre torri binate (una a prua, una a poppa, una a mezzanave
  • 6 cannoni da 105 mm
  • 8 cannoni da 80 mm

siluri:

  • 6 tubi lanciasiluri da 450 mm
Corazzatura * Cintura: da 305 a 406 mm

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Brandenburg era una serie di quattro navi da battaglia pre-dreadnought che prestarono servizio nella marina imperiale tedesca (in tedesco: Kaiserliche Marine) tra il 1893-1894 e il 1910-1915.

Costruzione e tecnologia[modifica | modifica sorgente]

L'impostazione di questa classe di navi fu uno dei frutti della politica di ammodernamento e rafforzamento della marina tedesca perseguita dall'ammiraglio Alfred von Tirpitz su dettato dell'imperatore Guglielmo II al fine di eguagliare la potenza navale britannica.

La classe Brandenburg era composta da quattro vascelli: la SMS Kurfürst Friedrich Wilhelm venne varata nel 1891 e immediatamente seguita, nello stesso anno, dalla SMS Brandenburg e dalla SMS Weißenburg, e, infine nel 1892, dalla SMS Wörth. Tutte le navi entrarono in servizio fra la fine del 1893 e la primavera del 1894.

Inizialmente classificate come Panzerschiff[1], furono, di fatto, le prime corazzate oceaniche della Kaiserliche Marine e vennero riclassificate come Linienschiff nel 1899. Le navi sono considerata pre-dreadnought pur essendo la batteria principale formata da cannoni dello stesso calibro, per la propulsione non a turbina, che contraddistinse le moderne navi da battaglia, ma ad espansione.

Le navi di classe Brandenburg avevano un dislocamento di circa 10.500 tonnellate e una velocità massima di 16,5 nodi. Ospitavano un equipaggio di 570-590 uomini, tra marinai e ufficiali.

La SMS Kurfürst Friedrich Wilhelm e la SMS Weißenburg rimasero in servizio fino al 1910 quando vennero vendute all'Impero Ottomano partecipando alla battaglia di Elli del 1912. La SMS Brandenburg e la SMS Wörth vennero disarmate nel 1915 e smantellate definitivamente nel 1919-1920.

Armamento[modifica | modifica sorgente]

Benché contemporanee alle Royal Sovereign inglesi, le corazzate tedesche ne differivano come armamento disponendo di 6 cannoni da 280 mm posizionati, a coppie, in tre torri a prua, poppa e mezzanave.
La presenza di cannoni a canna più corta aveva reso possibile installare, infatti, anche una torre a mezzanave, fornendo una potenza di fuoco totale superiore alle corazzate contemporanee e anticipando il concetto di corazzata monocalibro anche se la protezione risultava insufficiente.

Completavano l'armamento: 6 cannoni da 105 mm, 8 cannoni da 80 mm e sei tubi lanciasiluri.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Si trattava di un tipo di nave con la stazza di un incrociatore pesante, ma l'armamento di una corazzata. Era comparabile alla "corazzata tascabile" (Pocket Battleship) inglese.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina