Classe Bourrasque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Bourrasque
Ouragan-1.jpg
Descrizione generale
Civil and Naval Ensign of France.svg
Tipo cacciatorpediniere
Classe Bourrasque
Proprietario/a Francia
Entrata in servizio 5 agosto 1925
Destino finale affondata il 30 maggio 1940
Caratteristiche generali
Dislocamento 1930
Lunghezza 105,7 m
Larghezza 10 m
Pescaggio 4,2 m
Propulsione 2 gruppi di turbine a vapore a ingranaggi
Velocità 26 nodi
Autonomia 4.630 n.mi. a nodi ( km a km/h)
Equipaggio 104
Armamento
Armamento
  • 4 cannoni da 127 mm

[senza fonte]

voci di classi di cacciatorpediniere presenti su Wikipedia

La Bourrasque era una classe di tourpedillereur d'escadre (cacciatorpediniere di squadra), prodotta a seguito del programma navale del 1922. Erano normali cacciatorpediniere di squadra, dotate però di quattro cannoni principali del calibro di 127 mm. Questi cannoni avevano però una cadenza di fuoco troppo basso, e così le navi subirono diverse modifiche all'armamento. Ad alcune fu rimosso un cannone per migliorare la stabilità.

Delle dodici navi componenti questa classe (Mistral, Ouragan, Simoun, Tempete, Tornade, Trombe, Typhon, Bourrasque, Cyclone, Orage, Sirocco, Tramontane), 7 andarono perdute durante la guerra:

  • Orage: affondato da un aereo germanico al largo di Boulogne il 23 maggio 1940
  • Bourrasque: si trovava a Dunkerque per evacuare le truppe in ritirata quando, il 30 maggio 1940, fu bombardata e urtò una mina, affondando nei pressi di Nieuwpoort. Il relitto giace sotto 25 metri d'acqua in posizione 51°14'58"N, 02°33'02"E
  • Sirocco: come la precedente fu affondata durante l'Operazione Dinamo a largo di Dunkerque dalle motosiluranti tedesche S-23 ed S-26 il 31 maggio 1940. Il relitto giace a 38 metri di profondità in posizione 51°18'57"N, 02°14'08"E
  • Cyclone: silurata e gravemente danneggiata il 31 maggio 1940 dalla motosilurante tedesca S-24, fu poi autoaffondata a Brest il 18 giugno per sottrarla alla cattura da parte dei tedeschi
  • Tramontane: subì l'identica sorte del Tornade
  • Typhon: fu autoaffondato nel porto di Orano il giorno seguente (9-XI-42) per evitare la cattura da parte degli anglo-americani

Altre due navi, la Mistral e l'Ouragan, si trovavano in porti inglesi al momento dell'armistizio nel giugno 1940, perciò furono requisite. La Mistral fu governata da equipaggio inglese fino al 1944, e l'Ouragan servì con la marina polacca prima di essere restituita alla Francia Libera.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina