Classe Amiral Charner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Amiral Charner
La capoclasse Admiral Charner
La capoclasse Admiral Charner
Descrizione generale
Civil and Naval Ensign of France.svg
Tipo incrociatore corazzato
Numero unità 4
Proprietario/a Marine nationale
Entrata in servizio 1894-1896
Caratteristiche generali
Dislocamento 4.700 t
Lunghezza 110 m
Larghezza 14 m
Pescaggio 6,2 m
Velocità 17 nodi
Equipaggio 410
Armamento
Artiglieria 2 cannoni da 194 mm
6 cannoni da 138 mm
4 cannoni da 65 mm
4 cannoni da 47 mm
6 cannoni da 37 mm
Siluri 4 tubi lanciasiluro da 450 mm

dati tratti da [1]

voci di classi di incrociatori presenti su Wikipedia

La classe Amiral Charner era costituita da incrociatori corazzati francesi di piccole dimensioni, con 4 unità costruite ancora nell'ottica della guerra contro il Regno Unito, come unità corsare. Essi derivavano dal Dupuy de Lôme, il primo incrociatore corazzato francese, ma con una potenza motrice inferiore e caratteristiche in generale più modeste. Varo nel 1895-6.

Unità[modifica | modifica sorgente]

Nome Impostazione Varo Entrata in servizio Destino finale
Amiral Charner giugno 1889 18 marzo 1893 1894 affondato l'8 febbraio 1916 davanti Beirut dal sommergibile austroungarico U-36
Bruix settembre 1890 2 agosto 1894 5 dicembre 1896 radiato per obsolescenza il 21 giugno 1920
Chanzy 1890 gennaio 1894 dicembre 1894 demolito il 30 maggio 1907 dopo aver riportato gravi danni in un incagliamento
Latouche-Tréville  ? 8 ottobre 1892 6 maggio 1895 radiato per obsolescenza il 26 giugno 1920, demolito nel 1926

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Classe Amiral Charner sul sito le.fantasque.free.fr

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina