Classe Albatros (pattugliatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Albatros
Flottiglia di 143 in configurazione originale.
Flottiglia di 143 in configurazione originale.
Descrizione generale
Naval Ensign of Germany.svg Flag of Tunisia.svg Naval Ensign of Ghana.svg
Tipo FAC (M)
Caratteristiche generali
Dislocamento 398
Lunghezza 57,8 m
Larghezza 7,8 m
Pescaggio 2,6 m
Propulsione 13.235kW
Velocità 40 nodi
Equipaggio 40
Equipaggiamento
Sensori di bordo ECM/ESM:
Armamento
Armamento cannoni:

Missili:

Siluri:

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe di unità missilistiche Typ 143 Albatros, nonostante come nome sia precedente alla Typ 148 Tiger, è in realtà successiva e più potente.

La classe inizialmente si componeva di 10 unità motosilurante-missilistiche-cannoniere che hanno servito tra il 1976 e il 2005 nella Marina della Germania Ovest prima e della Germania dopo l'unificazione. Dopo essere state dismesse dal servizio sei di queste unità sono state cedute alla Tunisia.

Le unità di questa classe avevano un armamento potente, di 2 cannoni OTO Melara da 76mm Compatto, 2 lanciasiluri a poppa e 4 missili MM.38 Exocet.

Le successive unità della classe Typ 143A Gepard hanno rinunciato a parte di tale arsenale e sono state riequipaggiate, per migliorare la difesa aerea, con un lanciamissili per missili terra-aria RAM che ha sostituito il cannone poppiero ed i lanciasiluri.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

sigla
NATO
Sigla
tedesca
Nome Call sign entrata in servizio disarmo Situazione attuale
P6111 S61 Albatros Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Uniform.svg 1 novembre 1976 24 marzo 2005 Al Ghana Ghana nel 2010
P6112 S62 Falke Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Victor.svg 13 aprile 1976 16 dicembre 2004 smantellato all'arsenale di Wilhelmshaven
P6113 S63 Geier Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Whisky.svg 2 luglio 1976 29 settembre 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 507 Himilcon
P6114 S64 Bussard Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Xray.svg 14 agosto 1976 24 marzo 2005 Al Ghana Ghana nel 2010
P6115 S65 Sperber Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Yankee.svg 27 settembre 1976 4 luglio 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 506 Hamilcar
P6116 S66 Greif Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Zulu.svg 25 novembre 1976 4 luglio 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 505 Hannon
P6117 S67 Kondor Delta.svg Romeo.svg Bravo.svg Alpha.svg 17 dicembre 1976 16 dicembre 2004 smantellato all'arsenale di Wilhelmshaven
P6118 S68 Seeadler Delta.svg Romeo.svg Charlie.svg Bravo.svg 28 marzo 1977 29 settembre 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 508 Hannibal
P6119 S69 Habicht Delta.svg Romeo.svg Charlie.svg Charlie.svg 23 dicembre 1977 13 dicembre 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 509 Hasdrubal[1]
P6120 S70 Kormoran Delta.svg Romeo.svg Charlie.svg Delta.svg 18 luglio 1977 13 dicembre 2005 Alla Tunisia Tunisia ribattezzato 510 Giscon[1]

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) S 69 HABICHT und S 70 KORMORAN jetzt unter tunesischer Flagge, Deutsche Marine. URL consultato il 4 agosto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina