Clamperl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Clamperl
Clamperl
Clamperl

Nome nelle varie lingue
Italiano Clamperl
Giapponese パールル Pāruru
Tedesco Perlu
Francese Coquiperl
Pokédex
Colore Blu
Classico 366
Hoenn 176
Caratteristiche
Specie Pokémon Bivalve
Altezza 40 cm
Peso 52,2 kg
Generazione Terza
Evolve in Scambio Huntail
Scambio Gorebyss
Stato Base
Tipo Acqua
Abilità Guscioscudo
Paura
Legenda · progetto Pokémon

Clamperl (in giapponese パールル Pāruru, in tedesco Perlu, in francese Coquiperl) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Acqua. Il suo numero identificativo Pokédex è 366.

È uno dei Pokémon utilizzati da Adriano e Rodolfo.

Clamperl è l'unico Pokémon in grado di evolversi in due Pokémon distinti se scambiato con differenti oggetti: il Denteabissi e la Squamabissi.

Secondo il Pokédex, la perla che produce Clamperl amplifica i poteri psichici[1] e viene portata sul capo dal Pokémon Spoink.

Clamperl condivide la sua specie con i Pokémon Shellder e Cloyster. È uno dei Pokémon assenti nel videogioco Pokémon Platino.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome probabilmente deriva dall'unione delle parole inglesi clamp (tenaglia) o clam (vongola) e pearl (perla).

Il suo nome giapponese, パールル Pearlulu, deriva dall'unione della parola pearl con la parola araba لؤلؤ lulu (perla).

Il suo nome tedesco, Perlu, potrebbe derivare da pearl.

Il suo nome francese, Coquiperl, probabilmente deriva dall'unione delle parole coquille (conchiglia) e pearl.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Clamperl è basato sull'ostrica, anche se il suo aspetto ricorda quello di una Tridacna gigas.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve in Huntail se scambiato con lo strumento Denteabissi, in Gorebyss se scambiato con l'oggetto Squamabissi.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia/Y: È protetto da un guscio coriaceo. Una sola volta in tutta la sua vita produce una magnifica perla.
  • Rubino: La robusta conchiglia di Clamperl è un'eccellente protezione, ma è anche molto utile per intrappolare e catturare la preda. Di solito una conchiglia giunta alla sua completa maturità è segnata da tacche e graffi.
  • Zaffiro: Clamperl cresce ben protetto dalla sua conchiglia dura come la pietra. Quando cresce oltre la misura della conchiglia, significa che è prossimo all'evoluzione.
  • Smeraldo: Clamperl chiude di scatto la conchiglia per intrappolare il nemico. Si dice che la perla che produce quando si evolve sia permeata da una forza misteriosa.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Crea una sola perla in tutta la sua vita. Si dice che questa perla amplifichi i poteri psichici.
  • HeartGold/SoulSilver/X: Crea una sola perla in tutta la sua vita, quando si evolve. Questa perla amplifica i poteri psichici.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo Clamperl è ottenibile utilizzando l'MN 08, contenente la mossa Sub nei Percorsi 124 e 126.

In Pokémon Diamante e Perla è disponibile lungo i Percorsi 219 e 221. Nei remake Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver è ottenibile lungo il Percorso 19.

Nei videogiochi Pokémon Versione Nera e Versione Bianca e Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2 è possibile catturare Clamperl lungo il Percorso 4.

In Pokémon X e Y Clamperl è ottenibile lungo il Percorso 12.

Denteabissi[modifica | modifica wikitesto]

Denteabissi

Lo strumento Denteabissi (しんかいのキバ? DeepSeaTooth), oltre ad incrementare la statistica Attacco Speciale del Pokémon Clamperl, ne permette, se scambiato, l'evoluzione in Huntail.[2] L'oggetto, disponibile a partire dalla terza generazione, dalla quarta può essere posseduto da esemplari selvatici di Carvanha, Sharpedo, Basculin e Huntail.[3]

Squamabissi[modifica | modifica wikitesto]

Squamabissi

Lo strumento Squamabissi (しんかいのウロコ? DeepSeaScale), oltre ad incrementare la statistica Difesa Speciale del Pokémon Clamperl, ne permette, se scambiato, l'evoluzione in Gorebyss.[4] L'oggetto, disponibile a partire dalla terza generazione, dalla quarta può essere posseduto da esemplari selvatici di Chinchou, Lanturn, Relicanth, Basculin e Gorebyss.[5]

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Clamperl apprende numerose mosse d'Acqua come Tenaglia e Pistolacqua. Può inoltre imparare naturalmente gli attacchi Ferroscudo (Acciaio) e Gettaguscio (Normale).

Clamperl può apprendere le mosse MN Surf, Mulinello, Cascata e Sub.

Nel Mar Brillante del Pokémon Dream World sono presenti esemplari di Clamperl in grado di utilizzare le mosse Acquanello e Incanto.

Nel gioco di carte collezionabili Clamperl apprende l'attacco Bolla.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 35 (max 274)
  • Attacco: 64 (max 249)
  • Difesa: 150 (max 295)
  • Attacco Speciale: 74 (max 271)
  • Difesa Speciale: 55 (max 229)
  • Velocità: 32 (max 179)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Clamperl appare per la prima volta nel corso dell'episodio La perla contesa (Clamperl of Wisdom). Nella puntata si scopre che il Pokémon produce lo stesso tipo di perle presenti sulla testa di Spoink.[6]

In Rivalità fra isole (The Evolutionary War!) due esemplari di Clamperl si evolvono in Gorebyss ed Huntail.[7]

Nel manga[modifica | modifica wikitesto]

Nel manga Pokémon Adventures il Campione Adriano ha posseduto un esemplare di Clamperl.

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Clamperl appare in 3 carte di tipo Acqua appartenenti ad altrettanti set:[8][9]

  • EX Leggende Nascoste
  • EX La Leggenda di Mew
  • Incontri Leggendari

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ nelle versioni Diamante, Perla, Platino, HeartGold, SoulSilver, Nera, Bianca, Nera 2 e Bianca 2
  2. ^ (EN) DeepSeaTooth da Serebii.net
  3. ^ (EN) DeepSeaTooth da veekun
  4. ^ (EN) DeepSeaScale da Serebii.net
  5. ^ (EN) DeepSeaScale da veekun
  6. ^ (EN) Episode 369 - Clamperl of Wisdom! da Serebii.net
  7. ^ (EN) Episode 371 - The Evolutionary War da Serebii.net
  8. ^ (EN) Clamperl (TCG) da Bulbapedia
  9. ^ (EN) #366 Clamperl - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 123, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 201, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 196, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 485, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 381, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon