cksum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

cksum (abbreviazione dalla lingua inglese di checksum, somma di controllo) è un comando dei sistemi operativi Unix e Unix-like, e più in generale dei sistemi POSIX[1], che legge i dati da uno o più file specificati come parametri (o i dati provenienti dallo standard input), e per ciascuno di essi calcola il valore del cyclic redundancy check (CRC) dei dati e lo visualizza sullo standard output insieme alle dimensioni in byte dei dati ed al nome del file a cui si fa riferimento (se applicabile).

Uso[modifica | modifica sorgente]

La sintassi generale di cksum è la seguente:

cksum [file1 …]

I parametri facoltativi file specificano i nomi dei file da esaminare. Se non è specificato alcun nome di file viene esaminato il flusso di dati proveniente dallo standard input.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

Calcola e visualizza il CRC dei file /bin/ls e /bin/cp:

$ cksum /bin/ls /bin/cp
3265941495 92312 /bin/ls
3904833135 69284 /bin/cp

Calcola e visualizza il CRC dei byte rappresentanti la stringa "Hello world" (incluso il carattere di nuova linea aggiunto dal comando echo):

$ echo "Hello world" | cksum
3083891038 12

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) cksum in The Open Group Base Specifications Issue 7 IEEE Std 1003.1, 2008 Edition. URL consultato il 21-04-2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica