Civitella Alfedena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Civitella Alfedena
comune
Civitella Alfedena – Stemma Civitella Alfedena – Bandiera
Civitella Alfedena – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia dell'Aquila-Stemma.png L'Aquila
Amministrazione
Sindaco Flora Viola (lista civica) dal 28/05/2007
Territorio
Coordinate 41°45′59″N 13°56′37″E / 41.766389°N 13.943611°E41.766389; 13.943611 (Civitella Alfedena)Coordinate: 41°45′59″N 13°56′37″E / 41.766389°N 13.943611°E41.766389; 13.943611 (Civitella Alfedena)
Altitudine 1.123 m s.l.m.
Superficie 29,47 km²
Abitanti 315[1] (31-12-2010)
Densità 10,69 ab./km²
Comuni confinanti Barrea, Opi, Scanno, Settefrati (FR), Villetta Barrea
Altre informazioni
Cod. postale 67030
Prefisso 0864
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 066035
Cod. catastale C778
Targa AQ
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti civitellesi
Patrono santa Lucia
Giorno festivo seconda domenica di luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Civitella Alfedena
Posizione del comune di Civitella Alfedena all'interno della provincia dell'Aquila
Posizione del comune di Civitella Alfedena all'interno della provincia dell'Aquila
Sito istituzionale

Civitella Alfedena (Civëtèlla in abruzzese[2]) è un comune italiano di 316 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Appartiene alla Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia.

Borgo medievale immerso nel cuore del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, è un attivo centro turistico, a 10 km dagli impianti sciistici di Passo Godi e a 2 km dal Lago di Barrea, su cui il paese si affaccia.

Scorcio della via principale di Civitella Alfedena.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Accessibilità[modifica | modifica sorgente]

Civitella Alfedena è raggiungibile dall'alta Marsica (uscita di Pescina dell'A25) e dal Basso Sangro attraverso la Strada statale 83 Marsicana che attraversa il Parco Nazionale d'abruzzo da nord a sud-est toccando anche altri centri turistici come Pescasseroli, Opi, Villetta Barrea, Barrea e Alfedena. Accessi secondari provengono da Cocullo (A25) attraverso la Strada statale 479 Sannite passando per la Valle del Sagittario e Scanno-Passo Godi, e dal territorio laziale attraverso il valico di Forca d'Acero e l'omonima Strada Statale 509 passando per Opi.

Luoghi ed eventi di interesse[modifica | modifica sorgente]

A Civitella Alfedena vi è un interessante museo del lupo appenninico,con annessa area faunistica, dedicato a etologia, storia, biologia, cultura e leggende riferiti a questo animale e ai suoi rapporti con l'uomo. Nella parte alta del paese vi è una seconda area faunistica, dedicata alla lince.

È inoltre famoso il tradizionale presepe di cartapesta a grandezza naturale, interamente realizzato dai civitellesi nei vicoli del borgo (più in basso in questa pagina c'è una galleria fotografica dell'edizione 2006 di questo presepe).

Assolutamente da menzionare è la caratteristica fiaccolata di fine anno del 30 dicembre dalla spettacolare scenografia, che si svolge di sera sui monti circostanti; l'evento è ben visibile dal paese.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Il Comune di Civitella Alfedena è gemellato con il Comune di

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2007 in carica Flora Viola lista civica Sindaco

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 214.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Abruzzo