Civilization V: Brave New World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sid Meier's Civilization V: Brave New World
Sviluppo Firaxis Games
Pubblicazione 2K Games
Serie Civilization
Data di pubblicazione 12 luglio 2013
Genere Strategia a turni
Tema Storia
Piattaforma Microsoft Windows, Mac OS X
Preceduto da Civilization V: Gods & Kings

Sid Meier's Civilization V: Brave New World è la seconda espansione ufficiale per il videogioco a strategico a turni Civilization V.

L'espansione è stata annunciata il 15 marzo 2013 e aggiungerà nove civiltà e otto meraviglie tra cui: il Partenone e gli Uffizi. Sono stati migliorati gli elementi che caratterizzano l'aspetto diplomatico e culturale del gioco. Sono stati aggiunti due nuovi scenari (Guerra di Secessione Americana e Spartizione dell'Africa). La suddetta espansione includerà tutte le migliorie inserite in Civilization V: Gods & Kings, ma non ne include le civiltà.[1]

Nuove civiltà[modifica | modifica sorgente]

Sono state confermate sette nuove civiltà su un totale di nove:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]