Cisco Kid (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cisco Kid
Cisco Kid exhibit, Cisco, TX IMG 6408.JPG
Titolo originale The Cisco Kid
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1950-1956
Formato serie TV
Genere western
Stagioni 6
Episodi 156
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Albert Glasser
Produttore Walter Schwimmer, Philip N. Krasne
Produttore esecutivo Frederick W. Ziv
Casa di produzione ZIV Television Programs
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 5 settembre 1950
Al 22 marzo 1956
Rete televisiva syndication

Cisco Kid (The Cisco Kid) è una serie televisiva statunitense in 156 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 6 stagioni dal 1950 al 1956.

È una serie del genere western incentrata sulle vicende del personaggio di Cisco Kid (nato nel 1907 nel racconto The Caballero's Way di O. Henry) e del suo fedele amico Pancho, due desperados messicani ricercati per reati non specificati ma visti dai poveri e dalla maggioranza della popolazione come dei Robin Hood che aiutano gli oppressi.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Cisco Kid (156 episodi, 1950-1956), interpretato da Duncan Renaldo.
  • Pancho (156 episodi, 1950-1956), interpretato da Leo Carrillo.
  • Sceriffo (20 episodi, 1950-1955), interpretato da Bill Catching.
  • Blade Meddick (14 episodi, 1950-1955), interpretato da Marshall Reed.
  • Brad Torrance (14 episodi, 1951-1956), interpretato da Keith Richards.
  • Posse Rider (13 episodi, 1950-1954), interpretato da Ray Jones.
  • Dottor Owen Desmond (11 episodi, 1950-1956), interpretato da Earle Hodgins.
  • Gus Brown (10 episodi, 1950-1955), interpretato da I. Stanford Jolley.
  • Bill Jarrett (9 episodi, 1950-1954), interpretato da William Henry.
  • Tom Barton (9 episodi, 1950-1955), interpretato da Tristram Coffin.
  • Albuquerque Jones (9 episodi, 1952-1955), interpretato da Kermit Maynard.
  • Duke (8 episodi, 1950-1955), interpretato da Dennis Moore.
  • Chuck Farley (8 episodi, 1951-1956), interpretato da Terry Frost.
  • Al Shelby (8 episodi, 1950-1954), interpretato da Holly Bane.
  • Clyde Barrows (7 episodi, 1951-1955), interpretato da Leonard Penn.
  • Dave (7 episodi, 1951-1955), interpretato da Rory Mallinson.
  • Brady (7 episodi, 1950-1955), interpretato da Edmund Cobb.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da ZIV Television Programs[2] e girata in California.[3] Le musiche furono composte da Albert Glasser.[4]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[4]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4]

  • O. Henry in 156 episodi (1950-1956)
  • J. Benton Cheney in 37 episodi (1950-1956)
  • Barry Cohon in 17 episodi (1954-1956)
  • Ande Lamb in 10 episodi (1950-1956)
  • Barney A. Sarecky in 10 episodi (1953-1956)
  • Warren Wilson in 9 episodi (1951-1954)
  • Betty Burbridge in 6 episodi (1950-1951)
  • Kenneth A. Enochs in 6 episodi (1954-1956)
  • Robert Clayton in 5 episodi (1952-1955)
  • Edmond Kelso in 5 episodi (1952-1954)
  • Donn Mullally in 5 episodi (1953-1956)
  • Wilbur S. Peacock in 5 episodi (1954-1955)
  • Sherman L. Lowe in 4 episodi (1950-1951)
  • Elizabeth Beecher in 4 episodi (1951-1952)
  • George Callahan in 4 episodi (1953-1954)
  • Louise Rousseau in 3 episodi (1951)
  • Richard S. Conway in 3 episodi (1952-1953)
  • Buckley Angell in 3 episodi (1954-1956)
  • Royal K. Cole in 2 episodi (1950)
  • Irwin Lieberman in 2 episodi (1952-1953)
  • Larry Lund in 2 episodi (1953-1956)
  • Roy Hamilton in 2 episodi (1953-1954)
  • Ben Markson in 2 episodi (1953)
  • Ed Gardner in 2 episodi (1954-1956)
  • Gerald Geraghty in 2 episodi (1954)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 5 settembre 1950 al 22 marzo 1956 [5][6] in syndication.[2] In Italia è stata trasmessa con il titolo Cisco Kid.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 26 1950-1951
Seconda stagione 26 1951-1952
Terza stagione 26 1952-1953
Quarta stagione 26 1953-1954
Quinta stagione 26 1954-1955
Sesta stagione 26 1955-1956

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cisco Kid - MYmovies. URL consultato il 21 maggio 2012.
  2. ^ a b Cisco Kid - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 21 maggio 2012.
  3. ^ Cisco Kid - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 21 maggio 2012.
  4. ^ a b c Cisco Kid - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 21 maggio 2012.
  5. ^ Cisco Kid - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 21 maggio 2012.
  6. ^ Cisco Kid - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 21 maggio 2012.
  7. ^ Cisco Kid - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 21 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione