Cisco Heat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cisco Heat
Ciscoheat.jpg
Schermata del videogioco Arcade
Sviluppo Jaleco
Pubblicazione Jaleco
Data di pubblicazione 1990
Genere Simulatore di guida
Piattaforma Amiga, Atari ST, Commodore 64, Amstrad CPC, ZX Spectrum, MS-DOS
Supporto Floppy-disk, Cartuccia, Cassetta

Cisco Heat: All American Police Car Race o più comunemente Cisco Heat è un videogioco di tipo simulatore di guida ambientato nella città di San Francisco (da qui il nome) sviluppato da Jaleco nel 1990 in versione Arcade (con apposito cabinato con livree della polizia, in versione singola o doppia) e poi convertito per diversi sistemi dell'epoca. L'innovazione è che si gareggiava contro macchine della polizia americane,invece che le classiche macchine anonime,il clacson funzionante e le svolte agli incroci a raso da prendere a tutta velocità. Alcune ambientazioni ricalcano quelle reali della città tipo il Golden Gate Bridge, la Coit Tower e il Pier 39.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco è la classica corsa a checkpoint, da raggiungere entro un determinato tempo pena il game over. Durante la gara si possono incontrare veicoli controsenso, discese pericolose, tram,curve strette e anche bisarche in transito pericoloso. Usando il clacson le auto civili si spostano dando strada. Comprende anche il cambio a due velocità.

Auto disponibili[modifica | modifica wikitesto]

Sono due, la più manovrabile palesemente ispirata alla seconda versione della Nissan 300ZX e la più veloce, una Ford LTD Crown Victoria.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Tutti ambientati a San Francisco sono cinque.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi