Circus macrosceles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Albanella del Madagascar
Circus macrosceles Keulemans.jpg
Maschio (in primo piano) e femmina di Circus macrosceles
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Sottofamiglia Accipitrinae
Genere Circus
Specie C. macrosceles
Nomenclatura binomiale
Circus macrosceles
Newton, 1863

L'albanella del Madagascar (Circus macrosceles Newton, 1863) è un uccello rapace della famiglia Accipitridae, endemico del Madagascar.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un albanella di grandi dimensioni, lunga sino a 60 cm. Il piumaggio del maschio è prevalentemente nero, con testa e coda grigiastre, mentre la femmina è prevalentemente bruna.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre di insetti, serpenti, lucertole, uccelli e roditori[4]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Nidifica nella vegetazione bassa o nei terreni paludosi. L'accoppiamento avviene tra agosto e settembre e si conclude con la deposizione di 2-3 uova. La incubazione dura 32-34 giorni, e i piccoli lasciano il nido dopo 42-45 giorni.[4]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è diffusa nel Madagascar e nelle vicine isole Comore.[1]

Predilige le zone umide, nidificando nella vegetazione sulla riva di laghi, paludi, zone umide costiere e risaie.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La specie ha un basso tasso di riproduzione e si stima che la attuale popolazione sia di 400-750 esemplari. Per tale motivo e per la progressiva riduzione del suo habitat naturale, la IUCN Red List classifica C. macrosceles come specie vulnerabile.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) BirdLife International 2012, Circus macrosceles in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 9 maggio 2014.
  3. ^ BirdLife International (2013), Species factsheet: Circus macrosceles. URL consultato il 20 febbraio 2013.
  4. ^ a b René de Roland L-A, Rabearivony J, and Randriamanga I, Nest biology and diet of the Madagascar Harrier (Circus macrosceles) in Ambohitantely Special Reserve, Madagascar in Journal of Raptor Research 2004; 38: 256-262.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Morris P. & Hawkins F., Birds of Madagascar: A Photographic Guide, Mountfield, UK, Pica Press, 1998, p.316, ISBN 1-873403-45-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]