Cipster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cipster
Logo Cipster.jpg
Categoria Snack salati
Tipo Patatine
Marca Saiwa
Anno di creazione anni ottanta
Nazione Italia Italia
Slogan impazzisci per una, impazzisci per tutte!
Ingredienti

Fiocchi e fecola di patate 78% - Olio vegetale- Sale - Emulsionanti : mono- e digliceridi degli acidi grassi - Aromi naturali.

Valori nutrizionali medi in 100 g
Valore energetico 449 Kcal/1882 kJ
Proteine 5,5 g
Carboidrati 61,7 g
di cui zuccheri 0,5 g
Grassi 20,0 g
di cui saturi 9,2 g
Sito Sito ufficiale

Cipster è uno snack salato a base di patate prodotto dalla Saiwa dagli anni settanta.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il seguente è l'elenco dei vari prodotti Cipster, attualmente in commercio.[1]

  • Cipster 100%: è il principale prodotto della linea, al cui nome è stato aggiunto "100%", per distinguerlo dalle altre varianti.
  • Cipster Freeky Fries: Cipster dalla forma classica delle patatine fritte.
  • Cipster Elix: Cipster dalla forma di piccole spirali.
  • Cipster Sunlight: Cipster realizzati con farina di mais integrale.
  • Cipster Surfies: Cipster dalla forma di onde.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Cipster è stato oggetto di un'operazione di Product Placement all'interno del film del 2009 Amore 14, scritto e diretto da Federico Moccia.[2] Inoltre in collaborazione con MTV, la Saiwa aveva lanciato un concorso legato a Cipster, il cui vincitore è stato scelto come protagonista della campagna pubblicitaria del prodotto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Home Kraft Foods Europe
  2. ^ Cipster Placement in "Amore 14" il nuovo film di Moccia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina