CinemadaMare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CinemadaMare
Luogo Lazio, Sardegna, Puglia, Campania, Basilicata, Toscana, Veneto
Anni 2003 - oggi
Fondato da Franco Rina
Date 1 luglio - 10 settembre
Genere Cortometraggi
Sito ufficiale http://www.cinemadamare.com/

CinemadaMare è un festival cinematografico internazionale itinerante di cortometraggi nato nel 2003 in Basilicata da un’idea del giornalista Franco Rina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

CinemadaMare è stato ideato da Franco Rina, giornalista de LA7 e grande appassionato di cinema. L'idea che sta alla base del festival è quella di far lavorare insieme ragazzi che provengono da ogni parte del Mondo, di consentire loro di girare film in Italia e fare in modo che riescano a vederli proiettati pubblicamente, su grande schermo, nelle piazze che ospitano gli eventi del festival. Nel corso delle passate edizioni, grandi nomi della Cinematografia internazionale sono stati ospiti del festival e hanno potuto trasmettere la loro esperienza e le loro conoscenze ai ragazzi, durante ore di workshop e dibattiti: Theo Angelopoulos, Vincenzo Cerami, Bahman Ghobadi, Amos Gitai, Ken Loach, Mohsen Makhmalbaf, Margarethe von Trotta, Wim Wenders, Krzysztof Zanussi e molti altri. Nel 2011 la Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco ha concesso al festival il proprio patrocinio, in considerazione dell'alto valore dell'iniziativa, volta alla promozione della cultura cinematografica e alla formazione di giovani specialisti del settore.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

CinemadaMare è un festival itinerante, ogni anno da luglio a settembre, attraversa molte regioni italiane fermandosi in piccoli paesi o città più grandi per arrivare fino a Venezia in occasione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica. Il viaggio consente ai ragazzi di conoscere realtà diverse del territorio italiano e garantisce ai comuni che ospitano il festival eventi per tutta la durata del suo soggiorno. Ogni sera si proiettano nelle principali piazze film e lungometraggi gratuitamente per il pubblico presente. Ai ragazzi ospiti del festival è garantito un piccolo rimborso sulle spese di viaggio e l'alloggio gratuito, grazie al sostegno delle amministrazioni locali infatti il festival può usufruire di una scuola per ogni tappa in cui si ferma.

Concorsi[modifica | modifica wikitesto]

Il festival prevede due concorsi cinematografici.

Main Competition[modifica | modifica wikitesto]

La Main Competition è il concorso ufficiale, internazionale di cortometraggi. La durata massima di ogni film non deve superare i 25 minuti. Per questa competizione vengono proiettati circa 5 cortometraggi a serata ed è il pubblico a votare attraverso delle schede distribuite dallo staff. I corti così scelti accedono alla semifinale, che si tiene l'ultima settimana del festival e dopo alla finale che si svolge l'ultimo giorno del festival. Il vincitore viene scelto da una giuria popolare, selezionata dal direttore Franco Rina e si aggiudica l'Epeo d'oro per il miglior film.

Weekly Competition[modifica | modifica wikitesto]

Questo concorso ha luogo ogni settimana e costituisce l'anima delle attività di CinemadaMare. Per partecipare a questa competizione è necessario che: il film sia realizzato dai partecipanti registrati a CinemadaMare e che la durata del cortometraggio non superi i 10 minuti. La Weekly Competition si svolge l'ultimo giorno di permanenza in ogni tappa. Fino all'edizione del 2013, il direttore, Franco Rina, era l'unico giudice di questo concorso ed era lui a scegliere il vincitore. Dal 2014, il film vincitore viene assegnato dai voti del pubblico, mentre gli altri premi vengono assegnati dallo staff.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Main Competition:

Assegnato dal pubblico il Premio Epeo per il Miglior Film

Assegnati dalla giuria

  • Premio Miglior Regia
  • Premio Miglior Sceneggiatura
  • Premio Miglior Fotografia
  • Premio Miglior Montaggio
  • Premio Miglior Colonna Sonora
  • Premio Miglior Attore/Attrice

Weekly Competition

Tutti i premi erano assegnati dal Direttore Franco Rina, a partire da un minimo di 5 film presentati. Dal 2014, i premi sono così ripartiti:

  • Miglior Film (assegnato dal pubblico)
  • Miglior Fotografia (assegnato dallo staff)
  • Miglior Montaggio (assegnato dallo staff)
  • Miglior Attore/Attrice (assegnato dallo staff)
  • Miglior Sceneggiatura (eventualmente assegnato dallo staff)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema