Cilydd ap Celyddon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia gallese Cilydd ap Celyddon (gallese: "Cilydd figlio di Celyddon") è il padre di Culhwch.

Nel racconto Culhwch e Olwen sua moglie Goleuddydd muore dando alla luce Culhwch. Quando Cilydd sente parlare della moglie di re Doged, uccide Doged e si impossessa delle sue terre sposando la vedova, che diventa matrigna di Culhwch.


mitologia celtica Portale Mitologia celtica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia celtica