Ciclo romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Col termine di Ciclo romano s'intende un insieme di opere letterarie medievali (pertinenti soprattutto alla letteratura francese) riguardanti la mitologia greca e romana e i personaggi storici dell'antichità. Il termine originario fu coniato da Jean Bodel.

I personaggi che caratterizzano la narrazione fanno capo ai nove prodi che rappresentavano le culture pagana, ebraica e cristiana. Tra di essi vi erano Alessandro Magno e Giulio Cesare. Tutti i protagonisti vengono visti come cavalieri simili a quelli delle chansons de geste e all'interno della narrazione vengono inseriti degli elementi della società cortese. Vengono quindi aggiunti storie d'amore, battaglie e tornei militari assenti nelle fonti originali.

Tra i più famosi romanzi del ciclo romano ci sono:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]