Ciclo dei Dorsai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il ciclo dei Dorsai (nell'originale inglese conosciuto come Childe Cycle o Dorsai series) è una serie non conclusa di romanzi di fantascienza scritta dall'autore statunitense Gordon R. Dickson tra gli anni cinquanta e gli anni ottanta del Novecento.

Il ciclo ruota principalmente attorno alle vicende della famiglia Graeme - fondatori, come addestratori, ed essi stessi Dorsai, dal nome del loro piccolo pianeta - e narra le vicende umane in un universo che a causa della troppo rapida dispersione della razza umana tra pianeti abitabili, ha generato uomini diversi per inclinazioni ed etica, dove la sola moneta di scambio corrente è costituita dagli specialisti (ogni pianeta ha il suo campo di specializzazione) e dal loro scambio tra i vari governi e potentati economici.

Su tutti, naturalmente, spiccano i Dorsai, mercenari di altissimo livello con capacità fisiche e mentali superiori a qualunque guerriero della storia. Utilizzano preferibilmente piani incruenti nelle loro missioni, ma sanno essere avversari temibili se costretti a combattere.

La serie è composta dai seguenti romanzi:

L'ultimo romanzo, che era stato intitolato Childe, non è stato completato alla morte di Dickson ed è tuttora inedito.

Vi sono inoltre quattro racconti e due romanzi che sono ambientati sempre nello stesso universo fantastico, ma non fanno parte del ciclo principale:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]