Ciclismo ai Giochi della XXVIII Olimpiade - Cronometro maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Cronometro maschile
Atene 2004
Informazioni generali
Luogo Circuito urbano di 48 km
Periodo 18 agosto
Partecipanti 39
Podio
Medaglia d'oro Tyler Hamilton Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Vjačeslav Ekimov Russia Russia
Medaglia di bronzo Bobby Julich Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Sydney 2000 Pechino 2008
Ciclismo ad
Atene 2004
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   masch   femm
Crono masch femm
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento ind masch femm
Inseguimento sq masch
Velocità masch femm
Velocità sq masch
Partenza da fermo masch femm
Corsa a punti masch femm
Keirin masch
Madison masch
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country masch femm

La Cronometro maschile dei Giochi della XXVIII Olimpiade fu corsa il 18 agosto ad Atene, ed affrontò un percorso totale di 48 km. Fu vinta dallo statunitense Tyler Hamilton, che terminò la gara in 57′31".

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Nota: DNF ritirato, DNS non partito, DSQ squalificato
# Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Tyler Hamilton Stati Uniti USA 57′31"DSQ
2 Russia Vjačeslav Ekimov Russia RUS a 19"
3 Stati Uniti Bobby Julich Stati Uniti USA a 27"
4 Australia Michael Rogers Australia AUS a 30"
5 Germania Michael Rich Germania GER a 38"
6 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Kazakistan KAZ a 1′27"
7 Germania Jan Ullrich Germania GER a 1′31"
8 Colombia Santiago Botero Colombia COL a 1′33
9 Spagna Igor G. de Galdeano Spagna ESP a 1′56"
10 Svizzera Fabian Cancellara Svizzera SUI a 2′11"
11 Ucraina Jurij Krivcov Ucraina UKR a 2′18"
12 Francia Christophe Moreau Francia FRA a 2′19"
13 Belgio Marc Wauters Belgio BEL a 2′28"
14 Rep. Ceca Michal Hrazdíra Rep. Ceca CZE a 2′36"
15 Colombia Víctor Hugo Peña Colombia COL a 2′38
16 Spagna José Iván Gutiérrez Spagna ESP a 2′51"
17 Rep. Ceca René Andrle Rep. Ceca CZE a 2′56"
18 Belgio Peter Van Petegem Belgio BEL a 3′00
19 Danimarca Frank Høj Danimarca DEN a 3′04"
20 Paesi Bassi Thomas Dekker Paesi Bassi NED a 3′06"
21 Ungheria László Bodrogi Ungheria HUN a 3′07"
22 Ucraina Serhij Hončar Ucraina UKR a 3′13"
23 Kirghizistan Eugen Wacker Kirghizistan KGZ a 3′29"
24 Portogallo Sérgio Paulinho Portogallo POR a 3′50"
25 Lussemburgo Benoît Joachim Lussemburgo LUX a 3′54"
26 Svizzera Rubens Bertogliati Svizzera SUI a 4′45"
27 Norvegia Kurt Asle Arvesen Norvegia NOR a 4′50"
28 Russia Evgenij Petrov Russia RUS a 5′19"
29 Regno Unito Stuart Dangerfield Regno Unito GBR a 5′29"
30 Polonia Dawid Krupa Polonia POL a 5′36"
31 Norvegia Thor Hushovd Norvegia NOR a 5′39"
32 Nuova Zelanda Heath Blackgrove Nuova Zelanda NZL a 5′49"
33 Svezia Thomas Lövkvist Svezia SWE a 6′12"
34 Slovenia Gorazd Štangelj Slovenia SLO a 6′14"
35 Slovacchia Matej Jurčo Slovacchia SVK a 6′51"
36 Polonia Slawomir Kohut Polonia POL a 8′48"
DNF Kazakistan Andrej Kašečkin Kazakistan KAZ -
DNS Sudafrica Robert Hunter Sudafrica RSA -
DNS Italia Filippo Pozzato Italia ITA -

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici