Ciclismo ai Giochi della IX Olimpiade - Inseguimento a squadre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Inseguimento a squadre
Amsterdam 1928
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Amsterdam
Periodo 5 - 6 agosto 1928
Partecipanti 48 da 12 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Luigi Tasselli
Giacomo Gaioni
Cesare Facciani
Mario Lusiani
Italia Italia
Medaglia d'argento Janus Braspenninx
Jan Maas
Jan Pijnenburg
Piet van der Horst
Paesi Bassi Paesi Bassi
Medaglia di bronzo Harry Wyld
Lew Wyld
Percy Wyld
Monty Southall
Gran Bretagna Gran Bretagna
Edizione precedente e successiva
Parigi 1924 Los Angeles 1932
Ciclismo a
1928
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Individuale
A squadre
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Velocità individuale
Km da fermo
Velocità Tandem
Inseguimento a squadre

La competizione dell'inseguimento a squadre di ciclismo dei Giochi della IX Olimpiade si tenne nei giorni dal 5 al 6 agosto 1928

Risultati[modifica | modifica sorgente]

1º turno[modifica | modifica sorgente]

Si disputò il 5 agosto. I vincitori delle serie più i migliori due ai quarti di finale.

1ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Belgio Belgio August Meuleman, Yves Van Massenhove
Albert Muylle, Jean Van Buggenhout
ND
2 Polonia Polonia Józef Lange, Artur Reul
Jan Zybert, Józef Oksiutycz
2ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Francia Francia André Aumerle, Octave Dayen
René Brossy, André Trantoul
2 Cile Cile Jorge Gamboa, Alejandro Vidal
Carlos Rocuant, Eduardo Maillard
Raggiunti
3ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Gran Bretagna Gran Bretagna Harry Wyld, Lew Wyld
Percy Wyld, Monty Southall
2 Turchia Turchia Galip Cav, Yunus Nüzhet Unat
Cavit Cav, Tacettin Öztürkmen
Raggiunti
4ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Francia Francia André Aumerle, Octave Dayen
René Brossy, André Trantoul
2 Cile Cile Jorge Gamboa, Alejandro Vidal
Carlos Rocuant, Eduardo Maillard
Raggiunti
5ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Paesi Bassi Paesi Bassi Janus Braspenninx, Jan Maas
Jan Pijnenburg, Piet van der Horst
2 Svizzera Svizzera Erich Fäs, Gustave Moos
Heinz Gilgen, J. Fischler
Raggiunti
6ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Germania Germania Josef Steger, Anton Joksch
Kurt Einsiedel, Hans Dormbach
5'13'8
2 Canada Canada Lew Elder, Jim Davies
Andy Houting, William Peden

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Si disputarono il 5 agosto. I vincitori delle serie alle semifinali.

1ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Gran Bretagna Gran Bretagna Harry Wyld, Lew Wyld
Percy Wyld, Monty Southall
5'01"6
Record olimpico
2 Belgio Belgio August Meuleman, Yves Van Massenhove
Albert Muylle, Jean Van Buggenhout
2ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Paesi Bassi Paesi Bassi Janus Braspenninx, Jan Maas
Jan Pijnenburg, Piet van der Horst
5'04"8
2 Polonia Polonia Józef Lange, Artur Reul
Jan Zybert, Józef Oksiutycz
3ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Francia Francia André Aumerle, Octave Dayen
René Brossy, André Trantoul
5'07"0
2 Canada Canada Lew Elder, Jim Davies
Andy Houting, William Peden
4ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Italia Italia Luigi Tasselli, Giacomo Gaioni
Cesare Facciani, Mario Lusiani
5'06"2
2 Germania Germania Josef Steger, Anton Joksch
Kurt Einsiedel, Hans Dormbach

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Si disputarono il 6 agosto.

1ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Italia Italia Luigi Tasselli, Giacomo Gaioni
Cesare Facciani, Mario Lusiani
5'02"6
2 Gran Bretagna Gran Bretagna Harry Wyld, Lew Wyld
Percy Wyld, Monty Southall
2ª serie
Pos. Nazione Atleti Tempo
1 Paesi Bassi Paesi Bassi Janus Braspenninx, Jan Maas
Jan Pijnenburg, Piet van der Horst
5'04"3
2 Francia Francia André Aumerle, Octave Dayen
René Brossy, André Trantoul

Finali[modifica | modifica sorgente]

Si disputarono il 6 agosto.

3º posto
Pos. Nazione Atleti Tempo
Bronzo Gran Bretagna Gran Bretagna Harry Wyld, Lew Wyld
Percy Wyld, Monty Southall
5'01"8
4 Francia Francia André Aumerle, Octave Dayen
René Brossy, André Trantoul
1º posto
Pos. Nazione Atleti Tempo
Oro Italia Italia Luigi Tasselli, Giacomo Gaioni
Cesare Facciani, Mario Lusiani
5'06"2
Argento Paesi Bassi Paesi Bassi Janus Braspenninx, Jan Maas
Jan Pijnenburg, Piet van der Horst

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) The Netherlands Olympic Committe, Cycling in Official Report of the Olympic Games, Amsterdam, 1928, pp.503-526. URL consultato il 7 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]