Ciabatta (pane)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ciabatta
Ciabatta cut.JPG
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Provincia di Rovigo
Dettagli
Categoria contorno
Settore Prodotti di panetteria
Altre informazioni creata da Arnaldo Cavallari
 

La ciabatta è un classico tipo di pane italiano con un alto contenuto di liquidi circa il 70% sulla farina, generalmente senza lipidi, riconoscibile dalla grande alveolatura della mollica, dalla crosta generalmente bruna e dalla sua croccantezza.

L'impasto è formato in gran parte da biga a cui verrà aggiunta poi nella fase di impastamento una piccola quantità di farina.

Dosi per l'impasto:

Unire farina, biga, i 3/4 dell'acqua, lievito, olio, malto, integratore e fare andare l'impasto in prima velocità affinché non sia ben agglomerato.

Unire il sale e di seguito un goccio d'acqua per facilitarne l'assorbimento, dopodiché fare girare l'impasto in seconda velocità aggiungendo lentamente il restante dell'acqua. Fare impastare bene.

Le tempistiche dell'impasto sono abbastanza lunghe, è preferibile utilizzare acqua fredda.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]