Chupito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Il chupito (o "shortino") consiste in un bicchierino di superalcolico bevuto tutto d’un fiato. Molti sono convinti che si dica "shot", dal verbo "to shot" che in inglese significa sparare (quindi in questo caso può significare colpo), mentre è più plausibile l'addizione dell'aggettivo "short" quindi corto, utilizzato nel Nord dell'Inghilterra, dovuta alla ridotta quantità di alcoolico. Nella variante "Chupito rum e pera", è subito accompagnato da un altro bicchierino, delle stesse dimensioni, contenente succo di frutta (preferibilmente di albicocca o pera, in quanto più densi).

È opinione comune ma errata in Italia che per chupito s'intenda comunque "rum e pera", quando invece il termine indica un "bicchierino" di superalcolico. La parola, spagnola, corrisponde in sostanza all'inglese shot o agl'italiani bombetta, cicchetto o sparino.

Lo scopo di bere il succo di frutta è quello di evitare il bruciore solitamente provocato dal superalcolico.
Alcuni sostengono che la differente densità dei liquidi provoca la digestione prima del succo di frutta e solo in un secondo tempo di tutto l'alcol ingerito, provocando l'"effetto chupito" (una sorta di shock alcolico) al bevitore. In vero tale teoria è solo una leggenda metropolitana, nello stomaco i liquidi si mescolano e non esiste alcun effetto chupito.[senza fonte]

Chupito rum e pera[modifica | modifica wikitesto]

Il tipo di chupito più diffuso in Italia è quello di rum e pera. Consiste nel bere un bicchierino di rum bianco o rum dorato (mai rum invecchiato) seguito immediatamente da uno di succo di frutta di pera.

Chupito solo rum[modifica | modifica wikitesto]

In questo chupito non è presente il succo di frutta. Si beve un bicchierino di rum dorato (mai rum bianco, troppo pungente). Mentre il rum e pera è molto diffuso in Italia, nei paesi latini come Spagna e molti paesi caraibici è più diffuso il "solo rum". È diffusa l'abitudine di fare gare di chupito di solo rum, in cui ogni concorrente deve finire prima degli altri un certo numero di bicchierini.

Chupito tres rones (tre rum)[modifica | modifica wikitesto]

In questo caso si bevono tre chupito di fila. Il primo contenente un rum invecchiato, il secondo un rum dorato, il terzo rum bianco; la successione dei tre tipi di rum crea un crescendo di sapori che vanno dal più pacato al più pungente, in modo da poter ogni volta sentire l'effetto dell'alcol.

Bicchieri da chupito[modifica | modifica wikitesto]

  • Shot classico: piccolo e pesante, il miglior bicchiere da chupito. Importante che il fondo non sia piatto, per far scorrere più velocemente il rum.
  • Shooter: per chupito miscelati a più bassa gradazione alcolica. Servito generalmente con la miscelazione di succhi di frutta o pre mix. È più capiente del precedente, e la forma varia dalla tipologia di bicchiere.
  • Double shot: ha capacità doppia, ma è scarsamente utilizzato nei locali italiani.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici