Chucky Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chucky Brown
Dati biografici
Nome Clarence Brown
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 97 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex ala piccola)
Ritirato 2002 - giocatore
Carriera
Giovanili

1985-1989
North Brunswick High School
NC St. Wolfpack NC St. Wolfpack
Squadre di club
1989-1991 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 155
1991-1992 Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers 36 (135)
1992 Pall. Firenze Pall. Firenze 3 (47)
1992-1993 New Jersey Nets New Jersey Nets 77 (391)
1993 Dallas Mavericks Dallas Mavericks 1 (3)
1993-1994 Gr. Rapids Hoops Gr. Rapids Hoops 14
1994-1995 Yakima Sun Kings Yakima Sun Kings 64
1995-1996 Houston Rockets Houston Rockets 123 (954)
1996 Phoenix Suns Phoenix Suns 10 (34)
1996-1997 Milwaukee Bucks Milwaukee Bucks 60 (170)
1997-1998 Atlanta Hawks Atlanta Hawks 77 (387)
1999 Charlotte Hornets Charlotte Hornets 48 (407)
1999-2000 San Antonio Spurs San Antonio Spurs 30 (190)
2000 Charlotte Hornets Charlotte Hornets 33 (144)
2001 Golden St. Warriors Golden St. Warriors 6 (24)
2001 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 20 (78)
2002 Sacramento Kings Sacramento Kings 18 (21)
Carriera da allenatore
2004 Raleigh Knights 12-8
2004-2006 Roanoke Dazzle Roanoke Dazzle (vice)
2006-2009 L.A. D-Fenders L.A. D-Fenders (vice)
2009-2010 L.A. D-Fenders L.A. D-Fenders 16-34
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 aprile 2010

Clarence "Chucky" Brown (New York, 29 febbraio 1968) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, professionista nella NBA e in Italia.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Avendo giocato in 12 diverse squadre NBA, detiene il record del maggior numero di squadre NBA girate a pari merito con Joe Smith, Jim Jackson e Tony Massenburg.[1]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Houston Rockets: 1995

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tanti auguri a Chucky Brown: in 13 stagioni giocò in 12 squadre NBA diverse, Basketinside.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]