chsh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il comando chsh (change shell) che si trova nei sistemi operativi Unix e Unix-like permette di modificare la shell di login, ovvero la shell predefinita che si presenta all'utente al momento dell'accesso al sistema. Le shell valide utilizzabili sono elencate generalmente nel file /etc/shells.[1]

Sintassi[modifica | modifica sorgente]

#chsh [-s shell_di_login] [utente]

Il seguente comando:

echo $0

restituisce il nome della shell di login corrente. Per visualizzare il percorso della shell, utilizzare:

echo $SHELL

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The /etc/shells File da Linux from Scratch

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica