Chrysophyceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chrysophyceae
Immagine di Chrysophyceae mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Chromista
Sottoregno Chromalveolata
Phylum Heterokonta (Stramenopiles)
Classe Chrysophyceae
Nomi comuni

Alghe dorate

Ordini

Le Crisoficee (Chrysophyceae) sono una classe di organismi acquatici (sia marini che d'acqua dolce) unicellulari.

Alcuni sono dotati di due o tre flagelli altri ne sono del tutto privi.

I cromatofori contengono clorofilla a e c, b-carotene e fucoxantina, da cui il caratteristico colore giallo-oro. Si tratta quindi di organismi fotoautotrofi che però in alcuni casi sono in grado di nutrirsi per fagocitosi.

Possono avere organizzazione monadale, capsale o tricale.

La riproduzione asessuale può avvenire per divisione diretta o per formazione di zoospore. In alcuni casi è presente anche la riproduzione sessuale per isogamia

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Ordini[modifica | modifica sorgente]

Secondo una classificazione più vecchia le Chrysophyceae comprendevano anche gli ordini Ochromonadales, Rhizochloridales e Synurales che attualmente sono raggruppati nella classe Synurophyceae.