Christina Milian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christina Milian
Christina Milian
Christina Milian
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rhythm and blues
Pop
Rap
Periodo di attività 1998 – in attività
Album pubblicati 4
Studio 3
Raccolte 1
Sito web

Christina Milian, nome d'arte di Christine Marie Flores (Jersey City, 26 settembre 1981), è una cantante, attrice e modella statunitense di origine cubana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel New Jersey da genitori cubani, si trasferisce poco dopo con la famiglia nel Maryland, dove a soli quattro anni inizia la sua carriera partecipando ad alcuni spot pubblicitari.
Nel marzo del 2010 dà alla luce una bambina di nome Violet, avuta dal marito The-Dream, già padre di tre figli, dal quale ha divorziato nel novembre 2010.

Carriera cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998 lavora nel programma televisivo di Disney Channel Movie Surfers, sotto il nome di Tina Flores. In seguito presta la sua voce al film d'animazione A Bug's Life - Megaminimondo e ottiene un ruolo minore nella commedia American Pie, oltre a varie comparsate in serie tv come Streghe, Un genio in famiglia e molte altre.

Nel 2002 è la presentatrice dello show televisivo di MTV Wannabes. Sul set dello show conosce il regista Joseph Kahn, che in seguito le affiderà una parte nel suo film Torque - Circuiti di fuoco; successivamente recita nei film Fidanzata in prestito, L'uomo di casa con Tommy Lee Jones, Be Cool seguito di Get Shorty e l'horror Pulse con Kristen Bell e Ian Somerhalder.

Nel 2007 è guest star nell'episodio "Action" della settima serie del telefilm Smallville.

Partecipa assieme a Christina Applegate, Eva Longoria e Ryan Seacrest al videoclip di Jessica Simpson A Pubblic Affair.

Nel 2009 è l'attrice protagonista di Ragazze nel pallone - Lotta finale.

Carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 partecipa al brano di Ja Rule Between Me & You, appare in un video di Mya ed è co-autrice del brano Play di Jennifer Lopez, contenuto nel suo secondo album.

Nel 2001 pubblica il suo album di debutto che porta semplicemente il suo nome; l'album, di cui è produttrice e co-autrice, vanta collaborazioni con Ja Rule e Jermaine Dupri ed è anticipato dallo scoppiettante singolo AM to PM che scala le classifiche di mezzo mondo. Il secondo singolo è la movimentata When You Look at Me. In seguito realizza Call Me Beep Me colonna sonora della serie Disney Kim Possible.

Nel 2004 pubblica il suo secondo album intitolato It's About Time, presentandosi sotto una luce più sexy rispetto all'esordio. Il primo singolo è Dip It Low che vede la partecipazione di Fabolous, mentre come secondo singolo viene estratto il brano Whatever U Want.

Nel 2006 pubblica il suo terzo lavoro So Amazin', anticipato dal singolo Say I con la partecipazione di Young Jeezy. L'album ha meno successo internazionale rispetto ai precedenti, e la Milian ne ha attribuito la colpa alla sua etichetta discografica, la Island Records, rea di non aver fatto una promozione adeguata e per essersi troppo concentrata sul lancio della nuova stella del pop Rihanna. Nello stesso anno pubblica il suo primo greatest hits The Best of Christina Milian.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34767615 LCCN: no2004092539