Christiano Florêncio da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pedrão
Dati biografici
Nome Christiano Florêncio da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 174[1] cm
Peso 65[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Vitoria Vitória
Carriera
Squadre di club1
1997-1999 Jaboticabal Jaboticabal  ? (?)
2000 Comercial-SP Comercial-SP  ? (?)
2000 Jaboticabal Jaboticabal  ? (?)
2001 Sertaozinho Sertãozinho  ? (?)
2001-2002 Jaboticabal Jaboticabal  ? (?)
2003 Taquaritinga Taquaritinga  ? (?)
2003 Etoile du Sahel Étoile du Sahel  ? (?)
2004 Botafogo-SP Botafogo-SP  ? (?)
2004 Sao Raimundo-AM São Raimundo-AM  ? (?)
2004-2005 Barueri Barueri  ? (?)
2006 Portuguesa Portuguesa  ? (?)
2006-2008 Barueri Barueri  ? (?)
2008 Seongnam Seongnam 0 (0)
2008 Barueri Barueri 8 (6)
2009-2010 Al Shabab Al Shabab  ? (13)
2010 Goias Goiás 4 (0)
2010 Sao Caetano São Caetano 8 (2)
2011 Linense Linense  ? (?)
2011- Vitoria Vitória  ? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2011

Christiano Florêncio da Silva, detto Pedrão (Jaboticabal, 5 aprile 1978), è un calciatore brasiliano, attaccante del Vitória.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come attaccante,[1] ed ha una buona capacità realizzativa, che gli ha permesso, tra le altre cose, di diventare capocannoniere del Campionato Paulista 2009 con 16 reti.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Il suo soprannome, Pedrão, deriva dall'azienda in cui lavorava quando ancora non era calciatore professionista.[2]

Pedrão iniziò a giocare per il Jaboticabal Atlético, squadra della sua città natale; successivamente giocò per squadre minori dell'interno dello Stato di San Paolo e nel São Raimundo dello Stato di Amazonas. Successivamente giocò per l'Étoile du Sahel in Tunisia, ma tornò in Brasile poco tempo dopo.[2]

A fine giugno 2006, fu mandato in prestito dal Barueri alla Portuguesa, ma si trovò male, e decise di tornare al Barueri dopo una breve esperienza in Corea del Sud perché del Barueri dice "è un club in cui credo e in cui mi identifico".[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barueri: 2005
Barueri: 2006

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2009 (16 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Pedrão - Sambafoot. URL consultato il 26-6-2009.
  2. ^ a b c (PT) Rodrigo Farah, Revelação do Barueri, Pedrão sonha em ser Adhemar in uol esporte, 27 febbraio 2007. URL consultato il 26-6-2009.