Christian Thielsen Keller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il quasi omonimo nuotatore tedesco, vedi Christian Keller.
Christian Thielsen Keller
Christian Keller 05.jpg
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 184 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Randers Randers
Carriera
Squadre di club1
1999-2002 Vejle Vejle 85 (11)
2002-2005 Viborg Viborg 92 (11)
2005 Torino Torino 0 (0)
2005-2006 Lazio Lazio 7 (0)
2006-2009 Stabaek Stabæk 56 (8)
2009-2011 Kasimpasa Kasımpaşa 57 (0)
2011- Randers Randers 17 (2)
Nazionale
1996
1996-1997
1997-1998
2000
Danimarca Danimarca U-16
Danimarca Danimarca U-17
Danimarca Danimarca U-19
Danimarca Danimarca U-21
4 (0)
16 (2)
5 (0)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Christian Thielsen Keller (Brørup, 17 agosto 1980) è un calciatore danese, centrocampista del Randers.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Le prime esperienze in Danimarca[modifica | modifica sorgente]

Ha esordito nella massima serie del campionato danese con il Vejle nella stagione 1998-99. Nell'estate del 2002 viene ceduto dopo più di 80 presenze (11 gol in campionato) al Viborg, squadra con la quale gioca più di 100 partite (sempre 11 i gol in campionato) in tre anni prima di svincolarsi.

Le esperienze all'estero: Italia, Norvegia e Turchia[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate del 2005, Keller firma quindi con il Torino, che milita nella Serie A italiana. Gioca due partite di Coppa Italia in maglia granata ma alcune settimane dopo la società viene dichiarata fallita e lui si trova nuovamente svincolato.

Nel mese di agosto firma con la prima squadra della regione[1], la Lazio. Fa il suo esordio in A nel dicembre del 2005 in un Livorno-Lazio (2-1).

Nel 2006 viene ceduto a titolo definitivo ai norvegesi dello Stabæk, con i quali gioca per tre anni collezionando 56 gettoni e 8 reti in campionato; nel 2008 vince il campionato norvegese e riceve un premio come miglior giocatore della squadra nel corso di quella stagione.

Nel 2009 si trasferisce in Turchia firmando un contratto con il Kasımpaşa: resterà due anni nel campionato turco collezionando circa 60 presenze.

Il ritorno in Danimarca[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 fa ritorno in patria venendo acquistato dal Randers.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver vestito le maglie dell'Under 16, dell'Under 17 e dell'Under 19 danese, gioca alcune partite con l'Under 21. Nel 2007 ha invece vestito la maglia di una selezione danese che ha affrontato alcuni test non ufficiali contro varie nazionali dell'America sia del Nord che del Sud.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Stabæk: 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fifa "The Weekly" 15 novembre 2013. URL consultato il 24 Luglio 2014.