Christian Gottfried Ehrenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christian Gottfried Ehrenberg

Christian Gottfried Ehrenberg (Delitzsch, 19 aprile 1795Berlino, 27 giugno 1876) è stato un naturalista tedesco.

Partecipò alla spedizione di Heinrich Menu von Minutoli in Africa (1820-1824) e, accompagnato dal suo fido amico Wilhelm Hemprich, arrivò fino ad Ambukol. Nel 1829 seguì Alexander von Humboldt in Asia.

Ehrenberg dimostrò che la fosforescenza marina è dovuta alla presenza del plancton e sentenziò l'origine organogena di molte rocce.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti
— 1853

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN73968174 · LCCN: (ENn86869610 · ISNI: (EN0000 0000 8153 985X · GND: (DE118529250 · BNF: (FRcb12559186b (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie