Chris Edwards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Edwards
Chris Edwards in concerto con i Kasabian nel 2010
Chris Edwards in concerto con i Kasabian nel 2010
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Alternative rock
Indie rock
Neopsichedelia
Rock elettronico
Periodo di attività 1997 – in attività
Strumento basso
Gruppo attuale Kasabian
Album pubblicati 10
Studio 5
Live 2
Raccolte 3

Christopher David Edwards, noto semplicemente come Chris Edwards (Leicester, 20 dicembre 1980), è un bassista inglese.

È noto per essere il bassista dei Kasabian, di cui è membro fondatore insieme a Sergio Pizzorno, Tom Meighan e Christopher Karloff. Fa parte della band dal 1997.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a suonare il basso verso i 18 anni, prendendo come punti di riferimento band come The Verve, Oasis e The Jimi Hendrix Experience. Il padre era insegnante presso il Sir Jonathan North Community College di Leicester. La madre, fotografa, era solita andare in tour con la band del figlio, che Edwards fonda con gli amici Sergio Pizzorno, Tom Meighan e Christopher Karloff nel 1997 con il nome Saracuse[1], per poi cambiare nome in Kasabian e pubblicare, a partire dal 2004, gli album Kasabian, Empire, West Ryder Pauper Lunatic Asylum e Velociraptor!.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia dei Kasabian.

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kasabian _ Gig Reviews, Smh.com, 24 gennaio 2007. URL consultato il 15 aprile 2013.