Chris Collins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Collins
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Black metal
Periodo di attività 1986 – in attività

Chris Collins (...) è un cantante statunitense, è stato il primo cantante della band progressive metal Majesty, che poi diventerà i Dream Theater[1].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Collins fu scelto dopo la produzione di un demo con il gruppo; la band, impressionata dalla sua abilità ed estensione canora, lo assunse immediatamente. Entrato nei Majesty, Collins registrò sei tracce con la band che saranno poi pubblicate nel demo "Majesty Demos". Collins fu licenziato dalla band a causa delle sue pessime prestazioni in live, ma lasciò diversi segni di sé nel gruppo, tra i quali le canzoni "Afterlife" e "Cry For Freedom". Attualmente, dopo aver trascorso un periodo di inattività, è il cantante dei Winterspell.(EN) Winterspell ( Chris Collins ), reverbnation.com. URL consultato il 13 agosto 2013.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dream Theater Biography. URL consultato il 12 luglio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]