Chris Collins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Collins
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Black metal
Periodo di attività 1986 – in attività

Chris Collins (10 agosto 1967) è un cantante statunitense, noto per essere stato il primo cantante del gruppo progressive metal Dream Theater, allora conosciuti come Majesty[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Collins fu scelto dopo la produzione di un demo con i Majesty, i quali rimasero impressionati dalla sua abilità ed estensione canora e lo assunsero immediatamente. Con il gruppo, Collins registrò sei brani successivamente pubblicato nel demo Majesty Demos.

Collins venne licenziato dal gruppo a causa delle sue pessime prestazioni dal vivo, ma lasciò diversi segni di sé nel gruppo, tra i quali i brani Afterlife e Cry for Freedom. Attualmente, dopo aver trascorso un periodo di inattività, è il cantante dei Winterspell.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dream Theater in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 12 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Winterspell ( Chris Collins ), reverbnation.com. URL consultato il 13 agosto 2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]