Choro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il choro ([ˈʃoɾu], pronuncia figurata: sciòru, termine portoghese che significa lamento o pianto), popolarmente chiamato chorinho, è la struttura portante della musica strumentale tradizionale brasiliana.

Nasce intorno al 1870 a Rio de Janeiro. La formazione più caratteristica era il cosiddetto "quarteto ideal": chitarra (violão), flauto, cavaquinho e pandeiro.

Villa-Lobos lo definisce come l'essenza dell'anima musicale brasiliana.

Uno dei grandi maestri di questo genere è stato Pixinguinha; tra gli altri vi sono Ernesto Nazareth (pianista e compositore fra i pionieri dello choro), Jacob do Bandolim, Altamiro Carrilho, K-Ximbinho, ecc.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Choro in Italia

Clube do Choro de Torino