Chord Overstreet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chord Overstreet nel 2011

Chord Overstreet (Nashville, 17 febbraio 1989) è un attore, cantante e musicista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Chord Overstreet nasce a Nashville in Tennessee, figlio di Julie, una truccatrice, e Paul Overstreet, un cantautore country, è il terzo di sei fratelli.[1] Anche suo fratello, Nash, è un musicista ed è membro della band Hot Chelle Rae.[2] È di origine Tedesca, Irlandese, Inglese e Nativa Americana. Incoraggiato dai suoi parenti ad intraprendere la carriera musicale, inizia a suonare il mandolino in giovane età per poi passare alla batteria e alla chitarra.[3] Scrive canzoni e, da teenager, fa il modello per campagne pubblicitarie della Gap e Famous Footwear.[4]

Inizia la sua carriera d'attore nella web serie Private nel ruolo di Josh Hollis[5], partecipa ad un episodio di iCarly e nel pilot di No Ordinary Family che, però, non è mai stato trasmesso.[6] Il suo primo ruolo in un film è quello nei panni di un teenager nel thriller del 2009 The Hole e, nel 2011, interpreterà Dupree in A Warrior's Heart, a fianco di Ashley Greene e Kellan Lutz.[6]

Nella seconda stagione entra nel cast di Glee interpretando lo studente Sam Evans; riesce ad ottenere il ruolo presentandosi ai provini con la canzone "Easy" dei Commodores e "I Don't Want to Be" di Gavin DeGraw.[1]

La sua cover di Billionaire viene pubblicata in un singolo che conquista la quindicesima posizione in Irlanda, la ventiquattresima in Canada, la ventottesima negli Stati Uniti e la trentaquattresima in Australia.[7][8][9][10] Nel 2011 appare nel videoclip del brano Tonight Tonight della band di cui fa parte il fratello Nash, gli Hot Chelle Rae.

Origine del nome[modifica | modifica sorgente]

Chord è un nome piuttosto inusuale nella lingua inglese da attribuirsi ad una persona. In italiano tale termine è traducibile con la parola accordo. In un’intervista, il ragazzo ha spiegato che l’origine del suo nome affonda le radici nella passione di suo padre per la musica. Chord è il terzo di sei figli e, come notò suo padre, il signor Paul Overstreet, in ambito musicale un accordo è costituito da tre note, ecco perché decise di chiamarlo a quel modo.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 175304787 LCCN: no2011132558