Chimarrogale sumatrana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Toporagno d'acqua di Sumatra
Missing.png
Chimarrogale sumatrana
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Soricomorpha
Famiglia Soricidae
Genere Chimarrogale
Specie C. sumatrana
Nomenclatura binomiale
Chimarrogale sumatrana
Thomas, 1921
Distribuzione

Chimarrogale sumatrana distribution.svg

Il Toporagno d'acqua di Sumatra (Chimarrogale sumatrana Thomas, 1921) è un mammifero della famiglia dei Soricidi.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Lunghezza corpo: 80–130 mm
Lunghezza coda: 60–101 mm
Peso: 30 g

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

È una specie adattata alla vita acquatica.

Si nutre di insetti, larve e piccoli crostacei.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il suo areale è ristretto agli altopiani di Padang (Sumatra Occidentale).

Status e conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La Zoological Society of London, in base a criteri di unicità evolutiva e di esiguità della popolazione, considera Chimarrogale sumatrana una delle 100 specie di mammiferi a maggiore rischio di estinzione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi