Grano rosso sangue 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grano rosso sangue 3
Titolo originale Children of the Corn III: Urban Harvest
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1995
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere horror
Regia James D. R. Hickox
Soggetto Stephen King
Sceneggiatura Dode B. Levenson e Matt Greenberg (non accreditato)
Produttore Gary DePew e Brad Southwick
Produttore esecutivo Anthony L.V. Hickox
Casa di produzione Park Avenue Productions e Trans Atlantic Entertainment
Fotografia Gerry Lively
Montaggio Chris Peppe
Effetti speciali Wayne Beauchamp, Adam Campbell, John Crawford, Robert Freitas, Misa Uo Gardner, Screaming Mad George, Asao Goto, Grady Holder, Hiroshi Katagiri, Tony Matijevich, Rich Mayberry, Dean Mercil, Darren Perks, Thomas C. Rainone, Kosuke Sagara, G. Bruno Stempel, Douglas J. Stewart, Ken Wheatley, Gary Yee, John Deall (non accreditato) e D.W. Kann (non accreditato)
Musiche Daniel Licht
Scenografia Blair A. Martin
Interpreti e personaggi

Grano rosso sangue 3 è un film del 1995 diretto da James D. R. Hickox.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere rimasti orfani, Eli e Joshua partono da Gatling e si recano a Chicago, dalla famiglia adottiva.

Eli, però, si è portato dalla campagna i semi del male e si mette a coltivare dietro casa del granturco con l'intento di diffondere il culto di "Colui che Cammina nel Grano" anche tra i giovani della città.

Note[modifica | modifica sorgente]

L'unico elemento originale dovrebbe essere lo spostamento dell'azione dalla provincia alla città, ma sostanzialmente il plot rimane il medesimo. Mentre l'atmosfera bigotta e retrograda dell'America contadina fa da solida impalcatura al plot che vede protagonista una setta, la stessa idea diviene ridicola se trasferita in una metropoli e a maggior ragione in una scuola moderna.

Due sono i veri punti di interesse del film: il primo è l'alto livello splatter; il secondo è il finale del film che riesce ad essere incredibilmente mal fatto, soprattutto rispetto alla qualità degli effetti speciali che si sono visti in precedenza. In questo finale, infatti, il Maligno esce dal granturco e si mostra in tutta la sua bruttezza inquanto l'idea di rappresentarlo come un vermone informe che sembra uscito dal film La cosa (1982) non pare azzeccata.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

La Bibbia di Eli non è altro che la versione ritoccata dell'edizione a copertina rigida di A volte ritornano, il libro di Stephen King da cui è stato preso il soggetto del film.

Il giovane protagonista Eli ricorda nel suo comportamento, e più di una volta, l'Anticristo Damien de Il presagio.

In Italia il film è rimasto inedito fino al 2011, quando è stato trasmesso in prima tv e doppiato in italiano sul canale Rai 4.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Grano rosso sangue
Grano rosso sangue II - Sacrificio finale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema